Maschi non fatevi spaventare dalle donne

Ho ricevuto pochi giorni fa, delle critiche molto precise da un uomo di circa quaranta anni, che mi accusava di badare troppo al mio corpo ed al mio viso, abusando con creme, massaggi e trattamenti di bellezza di ogni sorta. E lunghi, interminabili week end alle terme, dove gli operatori in camice bianco provano a rigenerarmi ovunque. Sì è vero, lo ammetto, arrivando verso i quarantotto sto molto più attenta al mio aspetto fisico, ma come ho detto e scritto più volte, non voglio arrivare a stravolgermi e sembrare la maschera di me stessa. A quel punto, per spronare il gentil uomo a proseguire con me il dialogo, che si era fatto piuttosto cocente, gli ho pure confessato (senza vergogna!) di quelle due iniezioni che mi sono regalata all’inizio dell’Anno Nuovo. Iniezioni necessarie a svecchiarmi lo sguardo di trota lessata, che oramai, causa gli occhiali che uso per il computer ho assunto!Non vi dico le reazioni! Saremmo dunque noi donne che a furia di esibirci con sieri anti età, push up, alza glutei, ciglia finte, labbra al canotto, che abbiamo spaventato i nostri uomini, facendoli diventare polli di allevamento? Giriamo per casa con i cetrioli sugli occhi, le bistecche attorno ai talloni screpolati, etti di creme da renderci irriconoscibili a chiunque, bigodini in testa di notte (sembriamo Frankestein!), passiamo ore sdraiate nelle camere iberbariche delle Spa di bellezza..ma, c’è un ma!Noi donne, non vogliamo che anche voi maschi lo facciate. La colpa è solo nostra per aver contagiato anche voi, poveri maschietti incapaci di dire di no e di rimanere come natura vi ha creati.Com’è invece che rivoltando la frittata, non faccio altro che vedere a Reggio Emilia e dintorni, uomini in profumeria o dall’estetista, pronti a chiedere ragguagli e a ordinare la tal crema per le rughe, o il fango per la pancetta..Vi supplico, asciugatevi con un bell’accappatoio di cotone bianco, non morbido di Coccolino ma grezzo e ruvido, che fa tanto maschio primordiale!
Dopo, ma solo dopo il bucato fatto su voi stessi, spruzzatevi un buon deodorante al muschio selvatico o al rabarbaro Cynar,una caramella di menta piperita in bocca e voilà! Non serve altro per catturarci! Dimenticavo e ve lo chiedo per pietà: non tingetevi quei pochi capelli rimasti sulla calotta polare con tinture color nero inferno o lucido da scarpe che dir si voglia, piuttosto rasatevi a zero!

Annunci

2 commenti

  1. Una delle cose che apprezzavo di più della mia seconda moglie, era proprio la cura che aveva di sé; tant’è che a 53 anni ne dimostra al massimo 45.
    Per contro 90 minuti in bagno al mattino e quasi 60 prima di uscire la sera mi facevano uscire il fumo dalle orecchie….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...