Piccole donne continuano a crescere!

smaltietrucchi 004In un pomeriggio di Maggio con tanto vento, in un mercoledì normale ed anonimo con  pochi compiti da svolgere, l’innocenza e l’improvvisazione pura ed istintiva dei bambini, riserva sempre simpatiche ed inconsuete sorprese! E allora, che cosa s’inventano due bambine di dieci anni? Amiche per la pelle dalla scuola materna,  diverse in tutto non solo fisicamente parlando, una biona e l’altra mora, carine ed affettuose,  ognuna con la propria personalità ben delineata, ma…Donne.FABIANAEGIORGIOMATRIMONIOGIULIANANon solo in questi ultimi decenni le bambine soprattutto, tendono a vestirsi e a trasformarsi imitando mamme sorelle più grandi, indossando scarpe con tacchi impossibili per rimanere in casa! Hanno idee ferme e precise su outfit , su scarpe, giacche e calze da indossare, anche per andare a scuola come sfilassero su una passerella, diventando Donne ahimè! forse un poco troppo presto. Il lato bello della situazione grottesca è la loro innocenza e spontaneità, fanno tutto questo con il fattore “gioco” che smorza i toni e rende tutto molto innocente e privo di malizia. La foto più sopra, un cimelio storico del 15/05/1971, noto una certa bambina di mia conoscenza, con un cavaliere al fianco che faceva la damigella d’onore al matrimonio della sorella molto più grande!I due soggetti oserei dire che erano forse forse più eleganti degli sposi: per lei abito sorelle Fontana, per lui abito di confezione sartoriale su misura, che prevedeva l’uso del farfallino a punte rigide, il gilet con lo jabot e le punte identiche al cravattino e la giacca. Unica concessione delle mamme: la giacca di Giorgio (mio cugino…) poteva rimanere aperta! L’acconciatura di lei era identica a quella della sposa, con tanto di coroncina con i fiori, fatta fare in una modisteria di Reggio Emilia, sulla base del modello dell’abito. E che abito! Con tanto di pantaloni a sbuffo sotto, nella stessa tonalità di giallo! Per non parlare della stessa bambina, 34 anni dopo e la sua acconciatura stile anni ’40 con onde “pizzizate”, a ricordare Greta garbo, Marilyn e le altre….Eccola qua, beata “tra gli uomini”!fabiananozzechiesa 003 fabiananozzechiesa 013Chi dice donna dice danno, Donne quindi sinonimo di civetteria, eleganza, amore per gli abitini, per le scarpine divertenti ma femminili e passione sviscerata per I trucchi! Avranno imparato ed assorbito dalle loro mamme? vedranno nei bagni le miriadi di “trucchi e parrucchi” che noi donne e mamme d’oggi usiamo per cercare di abbellirci, nonostante in alcune mattine siamo con occhiaie così fonde, che ci vorrebbe un crick per tirarle un poco sù! Le nostre piccole donne ieri hanno ben pensato di giocare alle estetiste, di trasformarsi, di truccarsi a vicenda  e di scambiarsi consigli da make up artists? Si telefonano prima, verso le 15.00 e si accordano per mettere a disposizione reciproca, tutto l’armamentario della “Salute in scatola” che ognuna (tramite le mamme o di loro esclusiva proprietà!) possiede!smaltietrucchi 007 Apparecchiano il lettone di Alice, sparecchiandolo prima e disfacendolo in todo! Spargono alal rinfusa i trucchi di entrambe e si divertono a fotografare tutto! Poi si truccano a vicenda, facendoa gara a chi ha più smalti, chi possiede più rossetti e blush,(il vecchio e sorpassato FARD!) più pennelli e matite, profumi e ciprie, unghie finte e rossetti,  acetone e cotone, correttori di difetti e brillantini…  E prende corpo il gioco  delle estetiste e curatrici d’immagine!smaltietrucchi 006smaltietrucchi 008smaltietrucchi 009Anche in viso erano bellissime ma per privacy non pubblicherò il viso dell’amica e per par condicio, (altrimenti si arrabbiavano!) nemmeno quello di Alice Aurora. Sono state precise, estrose, fantasiose, professioniste silenziose e soprattutto, dopo, hanno rimesso la camera in ordine e ridiviso la mercanzia. L’hanno messa negli appositi contenitori e beauty e si sono salutate, truccate da sera, pronte per andare a….fare la doccia! Un bellissimo pomeriggio anche per me! smaltietrucchi 005ringrazio le protagoniste: Alice Aurora e F.F., RINGRAZIO la camera da letto ospitante: cameretta classica stile veneziano F.LLI GUALTIERI R.E. ringrazio i trucchi e parrucchi: PUPA, CHANEL, LA BOTTEGA VERDE, L’ERBOLARIO, L’OREAL, LANCOME, KIKO, LIERAC, DEBORAH, SYSLEY, MATITE NEIL ART, PENNELLI DI LA BOTTEGA VERDE, MYBELLINE, MAVALA, RINGRAZIO ANCHE LA MIA PAZIENZA E LA MIA VOGLIA DI GIOCARE E DI LASCIARLE GIOCARE RINGRAZIO IL VENTO CHE HA PERMESSO LORO DI RIMANERE IN CASA E DI ESPRIMERE LA LORO FANTASTICA CREATIVITA’!

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...