E meno male che c’è il blog!

lemiecremesulvassoio 001cancellatediCanalieancoraautunno! 009cancellatediCanalieancoraautunno! 012cancellatediCanalieancoraautunno! 020Oggi i miei pensieri li ho chiusi provvisoriamente oltre queste cancellate. Sono amareggiata, dispiaciuta, triste, scoraggiata anche se sento tanta rabbia. Mi sento in colpa per situazioni non dipendenti dalla mia volontà, vorrei non provare questi angusti e sterili sensi di colpa, ma non ci posso far nulla. Mi divorano ed oggi sono molto forti. Capisco di non essere il Padreterno, per carità! E’ un ruolo molto difficile e complicato da portare avanti, ma quando dò tutta me stessa con amore e dedizione totali, mi aspetto in un qualche modo perlomeno di essere ascoltata. Con i figli non sempre è così ed allora, noi genitori che li amiamo a dismisura, vorremmo che tutto filasse sempre via liscio. Mi sento inerme, una scia di vapore acqueo che passa davanti alle loro vite senza poter entrare dentro di loro e farli ragionare, anche se so che devono ragionare con la loro testa.cancellatediCanalieancoraautunno! 021Ed allora tutto il resto si ferma, mi blocco e mi sento in gabbia: vorrei fare di più anche se ho già fatto tanto e forse troppo. cancellatediCanalieancoraautunno! 026cancellatediCanalieancoraautunno! 028I colori sbiadiscono, diventano grigi e ciò che era bello si trasforma in una macchia senza senso nè forma.cancellatediCanalieancoraautunno! 016cancellatediCanalieancoraautunno! 029cancellatediCanalieancoraautunno! 090cancellatediCanalieancoraautunno! 052cancellatediCanalieancoraautunno! 051cancellatediCanalieancoraautunno! 086Per oggi è così, il cuore è chiuso. Spero che una buona nottata mi aiuti a riaprire i cancelli.bisous

Annunci

11 comments

    • Grazie Irene! Mi fa molto piacere che tu stia meglio, la cervicale è una brutta bestia, ne soffro tanto anch’io e quando sono sotto pressione si scatena. Lo ribadisco: meno male che cìè questo spazio che anche se virtuale, ci permette di sfogare anche i momenti bui. Ti abbraccio anch’io, stando attenta a non farti male al collo. A presto, spero con notizie migliori…

      Liked by 1 persona

  1. Figli croce delizia diceva qualcuno in effetti questo è.
    Fortunatamente per la mia esperienza se si è costruito un dialogo dopo l’inevitabile scontro dell’adolescenza i rapporti si ricuciono e diventano molto solidi.
    Certamente noi madri viviamo dei momenti di grossa sofferenza e anche di dubbi.

    Parlando di frivolezze ho messo un momento in stand by il mio blog ti rispondo qui ringraziandoti della visita e confermando ti che per il momento forse scalando un po’ davanti manterrò la mia lunghezza di capelli.
    Sheraconunabbraccio 🌷🍀🌹

    Mi piace

  2. Ecco Fabiana! sei in gamba!concentrati su quello che ti piace per non essere triste. Non è affatto facile essere genitore. Io, sono madre da poco ma riesco ha capire il tuo malessere. Vorremo tenere i figli al sicuro sotto la nostra ala ma sappiamo che devono crescere e farsi una vita ma a volte siamo impotenti di fronte alla loro volontà di volare ma non è giusto impedirlo. E arriva la rabbia perché noi sappiamo cosa succederà ma non vogliono ascoltare. Un po di me in tutta questa frase esce. Perché sono stata figlia prima di diventare genitore. Ancora non ho la tua esperienza. Mi sento solo di incoraggiarti e non voglio che ti senta sola. Un bacio.Buon weekend.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...