Un altro premio!

Dalla mia amica Franca del salotto :lemieemozioniinimmaginieparole I colori più intensi li tingono le emozioni

ho ricevuto un premio simpatia! per ora la ringrazio di cuore e domani pubblicherò i nomi dei 15 blogger! Sono tanti e per me è sempre molto difficile,ma ci proverò!Ora qualche foto di camicie da notte sensuali, facenti parte di un corredo di nozze datato 1971! Tutte fatte a mano dalla sarta Mirella!

Seta color azzurro cielo, con spacchetto laterale impreziosita da pizzo francese!Trasparenze maliziose in organza trasparente, per una prima notte da urlo selvaggio! Fiori e pizzo in cintura e a bordo manica, color verde speranza! Speranza sì, ma quale??

 

Pura seta e ricami a mano, purezza e candore per la sposa che non deve dormire!Particolari del ricamo denominato “nodo d’amore” collo a smerlo, seta pura impalpabile!Raso rosa e pizzo macramè per la vestaglia nuziale, che scivolerà via al primo alito di vento…Et voilà! La sua camicia da notte che fa pendant, seta pura la stoffa, roselline di seta e foglioline in un verde tenero pizzo trasparente e ruches per la sposa invernale!Camicia da notte a “sottoveste” in seta celeste, a vita alta, lunghezza intera ai piedi, ricami sul decollete applicati stoffa su stoffa.

Si ringrazia la sposa G.S. che mi ha donato parte del suo corredo nuziale per aumentare le mie già numerose collezioni!

Annunci

16 commenti

  1. Complimenti per il premio!
    Io ho camicie da notti e sottovesti che vanno dal 1950 circa alla fine degli anni 1960…Ho svaligiato tutti i bauli di mia madre e delle amiche di mia madre. Le adoro e le indosso tutte.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...