Un mercoledì pizzato.

image

Ho ripreso come era consuetudine a preparare la pizza di mercoledì. Naturalmente con il segreto di mia suocera!

image

Solo con questo piccolo trucco, da lei imparato negli anni, la pizza fatta in casa risulta molto digeribile e se ne può mangiare in gran quantità! Chissà  se l’avete imparato anche voi, leggendo la ricetta nella categoria apposita! Ho ancora male alla schiena e sono in attesa del risultato della risonanza. Ma vado avanti e impasto pure, così come sto portando avanti la sfilata che si svolgerà  il 21 maggio. Prendo gli antidolorifici, anche se in misura minore, faccio gli esercizi ed aspetto. Non devo aver fretta e metto in pratica la parola da me tanto decantata e dimenticata. “attesa”. Una buona serata a voi tutti dopo un pomeriggio con sole e tanto vento. Ve ne tengo una fettina se siete d’accordo, così  mi dite come la trovate!

Annunci

14 comments

  1. Il segreto è quello di stendere subito la sfoglia nelle teglie e di farcire con pomodoro mozzarella olio ed origano cone se tu dovessi già infornare. Poi fai bollire una pentola Cola di acqua che faccia nella cucina molto vapore. Accosti le teglie al vapore per circa un’ora e mezza. Quando l’acqua bolle abbassa al minimo il gas.la sfoglia lievitera’ in modo naturale e si alzerà di molto rendendo digeribile e molto soffice la pizza!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...