Ama, prega, sogna.

Nel darvi la buonanotte vorrei simbolicamente recitare con  voi tutti un’Ave Maria. Vorrei che da questa semplice preghiera, nascesse dentro di noi un sentimento di leggerezza e di speranza. Si pensa a ragion veduta che pregare insieme, con convinzione ed amore possa generare correnti positive ed aiuti ad affrontare con piu’ ottimismo e fiducia le situazioni più  complicate.

image

Desidero tanto che questo  filo invisibile che ci lega possa fortificarsi e divenire un lungo filo che ci protegge. Ogni notte alla quale andiamo incontro è  per noi ignota e sconosciuta. Fate sogni dolci e rassicuranti forieri di amore per tutto ciò che incontreremo domani. Dolce, Serena,appagante, ed amorevole notte per noi.

 

Annunci

21 pensieri riguardo “Ama, prega, sogna.

    1. Leggermente meglio. Venerdì ho un’altra epidurale in altra ernia
      Le preghiere sono un’arma potente per ritrovare fiducia, forza, serenità e dare pace agli animi in pena. Nelle corsie degli ospedali con malati di tumore, hanno constatato che pregando insieme con convinzione e fede gli ammalati hanno potuto affrontare il duro percorso di chemio ed altro molto più tenacemente e sereni. Anche Veronesi lo ammise? Seppur ateo convinto. Buona colaziobe.

      Mi piace

  1. Devozione delle tre Ave Maria: recitare ogni giorno tre ave Maria, mattina e sera: Questa devozione è stata promossa da molti santi. E’ una speciale promessa della Madonna. Forse la conosci già. auguri

    Mi piace

    1. No non la conoscevo. Però in questo mese Mariano ho fatto il fioretto di pregare ogni qual volta sono sola durante la giornata. Andrò anche a qual che Rosario, non per ottenere ma perché mi fa stare bene. Buona serata anche a te, il nostro filo delle Ave Maria vedo che è condiviso da molti amici di questo salotto. Speriamo che diventi un filo d’acciaio e che non si spezzi mai più.

      Liked by 1 persona

      1. lo è già un filo d’acciaio, lo è già, ne sono certa, se no il mondo sarebbe finito da molto. Le formichine non fanno rumore ed impiegano un giorno intero magari per ricostruire ciò che un grosso piede ha sonoramente distrutto in un secondo, ma sono brave operaie e non si fanno scoraggiare ne’ fermare da nulla… coraggio non manca neppure a te, a presto

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...