Corteggiatore per sommo errore: Lettera O

Anche se sono in montagna non posso non nominarlo e non devo dimenticarmi di lui!  Credeva che io non mi accorgessi che ne circolarono moltissimi nell’età della Pietra. Pietra_di_bismantova_castelnovo_monti

Mi son documentata in Biblioteca, ed ho scoperto che durante i millenni trascorsi vivevano e corteggiavano le loro simili. Indubbiamente essi avevano “naso”! Quando parlo della pietra, intendo  dire la Pietra di Bismantova (ndr). Pochi e sparuti nonchè spaventati nipoti di settimo od ottavo grado, sono ancora presente in paese e lo si possono vedere al bar mentre, con una certa difficoltà sorseggiano un caffè. Occorre prestare molta attenzione a non pestarli, data la loro minima altezza. Ebbene signorine e signorini, stiamo parlando del Corteggiatore

                                               O come ORNITORINCO

ORNITORINCOdetto anche platipo (platypus in inglese, mallamong, boondaburra o tambreet dai nativi australiani). Il tipo è certamente singolare, molto basso, non ha mai la febbre e questo è un bene perchè non necessita di termometri o tachipirine, avendo sempre una temperatura corporea media sui 32 °C al posto dei 38 °C tipici dei mammiferi placentati, o Euteri (vedi Mammiferi).Bisogna notarlo tra la folla, anche se si aggira sempre con una piccola Ape Car, essendo bassotto e quasi cieco. Il suo corpo e la larga coda piatta  sono interamente ricoperti di pelliccia marrone, chi se lo sposa non deve richiedere l’allacciamento al gas ed evita di pagare bollette salatissime. Basta accoccolarsi all’interno del suo corpicino per scaldarsi, ed altro. Ha piedi palmati e un largo muso, duro come la gomma, motivo per cui tribola a dare baci sub linguali alle predilette. Prima che abbia estratto la lingua, spazzolata e profumata a dovere, trovato (ricordiamo che ci vede poco) l’altrui lingua, posizionata la sua per l’intreccio “limonesco” la signorina è di già scappata stanca di manovre ostacolanti il connubio. Queste caratteristiche incisive, che ricordano più un’anatra che qualsiasi altro mammifero conosciuto hanno fatto sì che fosse conosciuto come Duck-billed Platypus (ornitorinco a becco d’anatra). Non pesa molto, non è molto alto, cioè lungo, ha la pelliccia incorporata, è quasi cieco di conseguenza dico alle ragazze in età da marito di approfittarne e di tralasciare quei particolari che non lo rendono attraente al primo colpo di becco!coppiadiornitorinchiI cuccioli che eventualmente nasceranno dall’unione dei due scapoloni saranno cuccioli con molari a tre cuspidi (molari tribosfenici), che sono una delle caratteristiche distintive dei mammiferi, mentre gli adulti sono privi di denti.E anche questo è un bel vantaggio: faranno lavorare molto poco i dentisti, risparmiando fior di euro che useranno una volta innamorati, per farsi radere tutto quel pelo che impedisce di trovare qualsiasi punto G, cioè giusto. Questo esemplare di corteggiatore per errore, ha su ognuna delle zampe posteriori, uno sperone cavo, che usa per iniettare alle vittime sgradite, un veleno prodotto dalle ghiandole crurali. Lo usa per difesa dai predatori suoi concorrenti nel concupire le concubine, oppure  nei combattimenti per il territorio, ove farà domanda di licenza edilizia per costruire il nido con la preda finalmente catturata! ornitorinco con uova

Siccome il veleno sembra avere una funzione diversa dai veleni prodotti da specie di non mammiferi, è possibile che contenga peptidi (molecole di peso molecolare inferiore ai 5000 dalton, costituiti da una catena di pochi amminoacidi uniti tra di loro attraverso un legame peptidico o carboamidico) o molecole i cui effetti principali non sono mortali, ma che tuttavia possano menomare gravemente la vittima. Per il veleno non esiste ancora un antidoto, quindi attente damine in cerca di nozze…non indisponetelo più di tanto! L’ornitorinco è un corteggiatore notturno e semi-acquatico, abita in piccoli corsi d’acqua e fiumi in un vasto habitat dalle fredde regioni montuose della Tasmania e delle Alpi australiane sino alle foreste pluviali tropicali. delle coste del Queensland a nord.  ornitorinco e darwin

E’ un ottimo nuotatore e di solito nuota nudo, passa molto tempo in acqua direi che è il suo principale passatempo! Non si può dire che non si lavi e che non sia un vero gentle-animal! Al contrario di molti suoi colleghi corteggiatori che in genere si lavano a secco.  Tiene gli occhi completamente chiusi quando nuota, affidandosi interamente agli altri sensi.   Il  suo becco molto sensibile e gli consente di cacciare il cibo, cioè le prede,  senza dover usare la vista. È uno dei pochi corteggiatori/mammiferi che possiedono un senso di elettrolocazione: localizzano la preda in parte rilevando la sua elettricità corporea. Come dire…annusano odori e feronomi di ornitorinca single anche a distanza di miglia! Attente ragazze, il tipo è molto molto pericoloso, ma una volta che vi ha catturate, volenti o nolenti…è per sempre!fidanzatini

Ornithosmall

Salva

Annunci

21 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...