Cuori e tumori. 

Si  sono innalzate ancora una volta oltre misura le letture del mio bl9g. In modo immeritato e me ne sento responsabile. La colpa o il merito fu per un articolo scritto a San Valentino travisato da migliaia di persone. l’errore se di errore si può parlare, consisteva nel fatto che  mi arrivo’ in prossimità del San Valentino una di quelle catene di sant’Antonio da diffondere. odio le catene virtuali e di acciaio., però quella volta dato che riguardava un tema che tocca o potrebbe toccare Noi TUTTI, la diffusi via blog. non mi sento certo di incolpare chi x primo abbino’il cuore di San Valentino alla settimana che parla del tumore al seno delle donne.  evidentemente per avere un picco così alto nel mio BLOG qualcosa che riguarda questo argomento bolle in pentola.  ma io non ci sto, non voglio che il tumore al seno o alle ovaie, ai testicoli o al pancreas venga strumentalizzato e reclamizzato in certi periodi dell’anno. Mi ero già rifiutata a suo tempo di ospitare nel mio salotto loghi di onlus nelle quali nutro seri dubbi. io rispetto il tumore tutto l’anno faccio i controlli e gli screening ai quali sono gratuitamente invitata. Ma sono sotto bersaglio come voi ogni giorno dell’anno. ho perso molti parenti vicinissimi a me x svariati tipi di tumore, non ultimo il mio adorato papà. rifiuto perciò di ricordarlo con cuori o nastrini rosa, rifiuto di dare a lui una settimana x pensarlo e una x morire. Se credete di poterlo combattere e qualche volta vincere allora non vi è bisogno di attribuirgli una settimana e basta.  Tutto questo è scandaloso. O 365 GG CON LA GUARDIA ALZATA O CHIUDANO TUTTE LE FORME STUPIDE DI PUBBLICITÀ VOLTE SOLO A RICAVARE SOLDI CHE NULLA C’ENTRANO CON QUESTE MALATTIE.  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...