La lavanda dei piedi. 

Stasera è il Giovedì Santo, le campane sono legate e lo saranno sino a domenica 16 aprile,  giorno di resurrezione di Nostro Signore e giorno anche del 45 esimo compleanno di mio marito. 

 Questa  serata è ben nota a chi frequenta assiduamente la Chiesa. Infatti anche nella mia parrocchia di Canali si sta svolgendo l’antico rito della lavanda dei piedi come fece Gesù ai 12 Apostoli. Io come da un bel po’ di tempo a questa parte, non andro’ a vedere “la messa in scena” ma sono in caa da sola. Mio marito purtroppo e’ fuori x lavoro, lui che alle 20.30  e’ gia’ in “pataglia: cone me a guardare  NOW TV. Mia figlia alice, e’ dalla sua MAPS, e tra pochi minuti vado a ritirarla….l’altro figliolo grande, Riccardo, anni 23 dove sia nessun lo sa!

Ed io? Potevo starmene da sola in casa, con le mani in mano?? Dato che a me i piedi non li lava nessuno, ma tra poco vado a fare la doccia e me li lavo da sola, ho pensato di preparare il pesto x fare domani i cannelloni ripieni. Li mangeremo a Pasqua o a Pasquetta, né farò in quantità industriale, così poi li congedo e nel momento del bisogno…

Annunci

10 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...