La mente vola.

per fortuna i pensieri sono liberi e vagano in uno spazio dove non ci sono catene o limiti. La mente è un grande contenitore di emozioni e di suoni, di voci e di ricordi, di pensieri e di amore. Una grande citta’ con mille etnie e miliardi di colori che si intrecciano e danzano facendo l’amore senza pieta’ alcuna. Ove non arriva il corpo che vorrebbe esplodere e gridare  con forza e virulenza ciò che sente,  arrivano le correnti dei pensieri che tutto travolgono e tutto distruggono con la sola forza del cervello. Si può morire anche così, con il respiro soffocato, pensando e tacendo.

Annunci

6 comments

      • Io non capisco mai quando qualcuno, comunque sia, parla di morire.
        Quindi non ho capito… perché ho sempre fatto il medico per la vita o per annullare o diminuire la sofferenza.
        BUONA NOTTE.
        Quarc

        Mi piace

      • Si può morire di sofferenza mentale e psicologica quando non si può vivere appieno un amore contrastato e difficile sin dall’inizio. O quando bisogna soffocarlo. In questo specifico caso, anche un medico la sofferenza non la può lenire. Anche se un soggetto deve scegliere un tipo di attività lavorativa che proprio non gli piace e non riesce a digerirla , “muore di dispiacere e di dolore” soprattutto se deve andare a lavorare migliaia di km lontano dalla famiglia. Forse usiamo il verbo “morire” troppo spesso e fuori luogo. Io quando nella mia vita mi sono innamorata con la I maiuscola, ho sempre sofferto moltissimo ed erano situazioni molto contrastate. Ma mi sono anche sempre altresì detta che se il rapporto di coppia è sempre sereno, dolce, light, senza scossoni e senza qualche preoccupazione non fa x me. Ma questo è un discorso lungo e complicato e fa parte della mia vita privata quindi mi fermo qui. X quanto riguarda il dolore fisico degli ammalati che stanno x morire( v. Mia suocera appena morta e mia madre che sta x seguirla…) è corretto e doveroso somministrare tutto ciò che serve x alleviare il dolore. Spero di essermi spiegata meglio Alessandro. Buona mattinata!🤗

        Liked by 1 persona

      • Non ho bisogno di scriverti in privato, ti ringrazio della proposta ma in questo momento della mia vita non sto piangendo sopra a nulla! Direi che dopo i mesi trascorsi a combattere i risvegli notturni causa un medicinale errato, ora che ho tolto il malefico medicinale e calato tutti gli altri, apprezzo molto il relax e la salute in tutte le sue sfaccettature. Per amore o passione sfrenata non “morirei” più e non mi dannerei ‘ahima come ho fatto in passato! Al momento sono interessata ai miei 2 figli che amo al di sopra di ogni persona della mia famiglia, e cerco di conservare il bene e l’affetto sicuro e forte che mi sta ala fianco da ben 13 anni! Lo faranno presto santo dicono in Vaticano….penso se lo meriti! A sopportare il mio carattere appartenente al poliedrico e rutilante segno dei Gemelli ci vogliono due palle di amianto!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...