Ci dev’essere per forza sempre un motivo?

Io sono una tipa che rimurgina spesso sulle cose, una macina di pietra che gira e rigira sempre sulla stessa farina per mesi ed anni. Sino a che questa diventa polvere secca nemmeno buona x concimare un campo! Cerco da anni le risposte, che prima mi faccio con insistenz, pretendendo di cambiare le risposte e le domande che mi faccio di continuo, sempre le stesse, delle quali conosco le risposte alla perfezione. So che piega hanno preso gli eventi passati, non dimentico mai nulla e nonostante i 53, la mia memoria è sempre di ferro e ricordo cose che invece mio marito ed i comuni mortali attorno a me hanno dimenticato da un bel pezzo! Credevo fosse un dono,  la memoria elefantiaca che mi ritrovo,  cosi’ come la fantasia che possiedo in abbondanza e che sfrutto x scrivere i miei racconti e i miei libri…invece a volte si rivela solo una croce pesante da portare perché oltre alle cose belle, ricordo tutte le brutte NEI minimi particolari e quelle fanno veramente male!  Che cosa spero di ottenere così facendo? Anche se penso e ripenso, “strolgo” mescolo, mi faccio venire il mal di testa, cambio gli addendi e nella mente faccio la malora, il risultato è sempre quello e ritorno sempre là al punto di partenza. Sono un po’ stupida credo che pensiate in questo momento! A voi capita mai di pensare sempre al passato??Soprattutto per quanto riguarda il mio passato, non posso certo cambiare ciò che è stato e ciò che io nel bene o nel male decisi di fare. Cerco sempre un motivo scatenante, IL MOTIVO che mi ha portato a scegliere x una strada piuttosto che x un’altra? Come se ci dovesse essere x forza di cose, un motivo scritto e pensato a tavolino. Non riesco ad accettare il fatto che spesso le cose succedono perché devono succedere ed in quel momento non ci è concesso fare altrimenti. Mi scappa un po’ da ridere per non dire da piangere quando si parla di “libero arbitrio o di scelte fatte in completa libertà “. Anche su queste frasi si apre un mondo e bisognerebbe discernere bene ciò che possiamo fare da ciò che vorremmo fare, se dipendesse solo da noi. Non so se la vedete  come me, ma soffermatevi a pensare quante azioni e quante scelte sofferte, avete dovuto fare nella vostra vita, in virtù qualcosa o qualcuno che non siete VOI STESSI.

 Con il senno e la maturità di oggi, le rifareste uguali, o se fosse in VOSTRO POTERE, cambiereste il corso degli eventi e ciò che avete fatto? Mentre ci pensate con attenzione io chiudo le imposte perché  sta iniziando il diluvio universale tipico di Cervarezza! Aspetto VS gradite impressioni sincere e che vengano dal 🎈🎈♥️♥️♥️♥️♥️

Annunci

10 commenti

  1. Personalmente la vedo in un modo diverso, certo ci si trova in situazioni in cui ci si sacrifica per il bene di familiari o simili, ma è sempre una nostra scelta, siamo noi che lo decidiamo. C’è sempre un’alternativa, poi ognuno, a seconda del proprio animo sceglie cosa fare, certo alcune scelte sembrano le uniche per come siamo fatti noi e per il nostro modo di agire, ma non è così, siamo sempre noi, alla fine che abbiamo fatto una determinata scelta!
    ________________________________

    Mi piace

  2. onestamente …. rifarei tutto …anche azioni che poi mi si sono ritorte contro…
    ho sempre agito con cuore, senza mai dover pentirmi dei miei sentimenti…
    e poi non credo che io possa avere chissà quale influenza sul mio destino….
    non c’è foglia che si muova che Dio non voglia….
    a 18 anni invece dicevo: il destino te lo fai con le tue scelte
    con il tempo ho ridimensionato il mio IO. ti abbraccio e buon pm temporale anche qui adesso …👼

    Mi piace

    • Quindi attribuiresti tutte le tue scelte a decisioni che provengono dal Divino? E se non hai rimorsi o rimpianti! Beh….sei una donna fuori dal comune che ha sempre fatto tutto in modo impeccabile e ce ne sono poche in giro di queste persone. Ma nel mio post non mi riferisco solo a scelte d’amore, ci sono pure le scelte di amicizie, quelle lavorative, le scelte politiche e di frequentazioni anche parentali…

      Mi piace

  3. Io se tornassi indietro mi sposerei un pò prima e farei prima il figlio, e proverei con più determinazione a farne di più. Me ne sarebbero piaciuti tre o quattro, ma ci siamo fermati a uno, per cause di forza maggiore.
    Poi mi dedicherei prima al teatro.
    Ma se tornassi indietro dovrei avere la consapevolezza di oggi… altrimenti probabilmente rifarei le stesse cose!

    Mi piace

    • Anche questo è vero! Il “se” compare molto spesso nei ns pensieri e nelle nostre intenzioni, però non ho capito bene in che ordine ti muoveresti! Prima il matrimonio, poi il teatro e poi il figlio o i figli? Con la maturità acquisita negli anni sicuramente faremmo cose diverse….

      Liked by 1 persona

      • Il teatro fin da ragazzo, allora avevo altri interessi e mi sembrava di esagerare… matrimonio farei 26 anziché 28… e figlio subito! ed entro 35 arrivare a 4!!! 🙂 certo avrebbe dovuto essere d’accordo anche mia moglie… 🙂

        Mi piace

      • X il teatro se hai un po’ di tempo libero lo puoi sempre coltivare! Anche io da ragazza recitavo seppur nella compagnia teatrale della mia parrocchia! Poi ho dovuto smettere causa per l’appunto una di quelle cose che non rifarei mai più: sposarmi a 22 anni con un uomo sbagliato x fuggire da una mamma ancor più sbagliata! Sono così caduta dalla padella alla brace e devo dirti che ero piuttosto brava come “attrice brillante!” Oggi a 53 anni, la voglia di recitare ci sarebbe ancora ma il tempo ed altre incombenze molto pesanti mi portano ad andare a letto molto presto la sera, e le prove delle commedie ci sono tutte dalle 21 in poi. Pazienza! Mi diletto anche in altre passioni come ad es. Tenere questo diario! P.S. gli errori fatti in gioventù si ripercuotono x parecchi decenni, soprattutto se da un’unione sbagliata nascono figli.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...