Perché venite a morire in Italia?

Scriverò questo articolo con il cuore, senza voler fare politica perché non ne sono capace, ma solo con i sentimenti che albergano dentro di me. In questi giorni ascolto tutti i TG che riesco, di tutte le reti TV per par condicio,  ed il comune denominatore sono gli sbarchi ed il nostro accoglimento di tutti gli extra comunitari che arrivano a flotte in Italia. Non mi sento di chiamarli IMMIGRATI, loro sono SOLO delle povere persone scappate dai loro paesi, che vengono qui da noi credendo di trovare la “BENGODI”. Non so il numero preciso, non lo voglio cercare in rete, ma so che è un numero spropositato per una nazione come la nostra. GENTILONI e compagnia bella si sono svegliati ora? Non hanno capito negli anni precedenti che a furia di farli entrare, di sfamarli, di dare loro un sussidio giornaliero, di curarli, saremmo poi andati a picco noialtri? Quante bare abbiamo visto negli ultimi due anni, di persone che non si sa in virtù di chi o di che cosa, vengono nel nostro Paese, a morire praticamente? Senza dubbio dietro ci sono interessi economici, dagli scafisti a non so chi, ma loro stessi, vedendo che parenti ed amici sono morti, non resistono dal provarci? Come ha detto Berlusconi al TG5 ieri sera, che è tutt’altro che rimbambito come ci vogliono far credere, è a monte che bisogna intervenire. Dobbiamo dare a loro i mezzi di sussitenza nei loro Paesi, le vaccinazioni necessarie e farli rimanere a casa loro, con cio’ che serve x farli ripartire. Se ne stanno approfittando troppo degli Italiani! Trump ha deciso in modo diverso  e sembrava un pazzo da manicomio, noi cretini e stolti come sempre arriviamo in ritardo a conclusioni da prima elementare! Dovevamo chiudere prima porti e frontiere a chi di dovere, ora siamo al collasso e ce li ritroviamo, senza lavoro a spasso, ovunque. Lasciamo stare che tanti vanno a rubare e lo sappiamo benissimo! Sorvoliamo anche sul fatto che prendono il lavoro ai ns giovani e non venitemi a dire che loro si adattano anche ad andare nelle stalle e noi no! Anche qui a Cervatezza, paesino minuscolo, ne sono ospitati una quarantina in un albergo che stava per chiudere i battenti. Gli albergatori, per provare a stare a galla, prendono i sussidi dal comune e loro, ragazzi giovani ed in gamba, se ne girano tutto il giorno con il loro smartphone di ultima generazione in mano o il loro tablet, ridendo e scherzando, e non facendo un emerito c….da mattina a sera! Che so pulire le strade, aiutare in parrocchia, accompagnare gli anziani a fare le cure alle terme a due passi da qui, assisterli facendo loro compagnia.Si chiamano lavoretti socialmente utili che potrebbero dar loro una certa dignità, e far capire a noi che non ci stanno prendendo x i fondelli come invece molti di loro fanno! Non concepisco più  il fatto che siamo circondati non più da italiani ma da extra comunitari, non li sopporto piu’ quando nei parcheggi degli ospedali o dei supermercati fanno da “vigili urbani” e mi indicano loro dove parcheggiare x avere la mancia! Oppure se mi vigliono aiutare a caricare  la spesa in auto o se mi aprono il,portone come veri uscieri! Non è  mica lavorare quello! Mi chiedo anche come fanno ad avere scarpe firmate, maglie all’ultima moda e ‘sti benedetti cellulari appena usciti! Con 5 € al giorno è dura comprarsi un i phone 8! La risposta la lascio a voi, comprenedendo bene che se abbisognano di qualcosa MOLTI se lo vanno a prendere dov’è! Senza ombra di dubbio…mi ritorna in mente il furto che ho subito il 25 febbraio nel parcheggio sotterraneo dell’ESSELUNGA….Ci sono gli onesti che si danno da fare e quelli che vivono come larve umane alle ns spalle. In albergo a Cervarezza, come in qualsiasi altro albergo,  hanno vitto e alloggio gratis, gli lavano e stirano la biancheria, sono serviti e riveriti, vengono dati loro 5 € giornalieri (credo), nessuno si permette di mancare loro di rispetto, ma loro fanno gli sbruffoni e pare che siamo noi gli intrusi e loro sono a casa propria. SE il governo non si sbriga a chiudere le porte come andiamo a finire? Non ci siamo mica stancati di vedere tutti quei morti in mare e tutte quelle bare in fila l’una all’altra? Bare che oltre tutto dobbiamo pagare io e voi, oltre al dispiacere di vederli che vengono a morire proprio qui a un passo da tutti noi. Oltre al danno economico che ci arrecano su tutti i fronti subentra secondo me anche un fatto di coscienza…GENTILONI, MATTARELLA, PAPA FRANCESCO, E GLI ALTRI DELLA COMBRICCOLA, DATEVI UNA MOSSA INVECE DI FARE DICHIARAZIONI STERILI. FATTI E BASTA PAROLE! SONO TROPPO CATTIVA? 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...