Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Mangia, dai su mangia, ma perché non mangi?

Classiche domande di una mamma ansiosa e preoccupata come siamo noi mamme chiocce Italiane. Ci preoccupiamo sempre se vediamo che i nostri figli mangiano a nostro dire, poco, scartano molti alimenti e se dicono “no, basta non mangio più” è proprio così. Per esperienza diretta con i miei 2 figli, devo dire che la femmina sin da piccola non è mai stata una grande mangiona ed anche adesso che è grande mangia quello che le serve x la sopravvivenza, mangia sempre le solite pietanze e stop. Come dire, il cibo é un optional, x me che mangerei di tutto(coniglio a parte), é inconcepibile e  se non dovessi stare a dieta x questioni di buona salute, mangerei di tutto un po’. Il maschio da piccolo mangiava molto, poi crescendo mi ha fatto tribolare molto, nella scelta delle pietanze sembrava un lord inglese e dovevo stare molto attenta anche a come presentavo i cibi. È a mio avviso una concezione nostra sbagliata, che i nostri figli mangino poco, anche se pediatri e medici ci dicono che sono perfettamente allineati con altezza  e peso. NON siamo più (x ora almeno) in tempi di guerre dove il cibo era razionato ed i bambini soffrivano veramente la fame, ammalandosi molto spesso di conseguenza. Faccio molta fatica ad accettare che Alice mangi solo un primo, abbondante ok, poi stop. Oppure un secondo, sempre quei 2/3 con contorno, che in genere sono patate, patatine al forno o purè e pizza ed in estate solo,pomodori. Mai frutta!  È più insisto  nel volere che lei assaggi altri sapori, più lei s’incavola e sono liti! Suo fratello ricordo che toglieva la parte di grasso al prosciutto crudo, nei pomodori dovevo togliere i semini, il minestrone solo passato e frullato come una crema, nelle scaloppine niente sughetto e dovevo asciugarle con lo Scottex…insomma un modo di cucinare troppo sofisticato e difficile e un po’ devo ammetterlo, ho perso la voglia ed il desiderio di cucinare. Mio marito deve stare perennemente a dieta e con cibi molto semplici, io pure anche se un tantino meno, Alice mangia sempre quelle pietanze e Riccardo x fortuna abitando x conto proprio si arrangia! Ho sempre paura che Alice non mangi abbastanza, che non mangi tutti i cibi con i principi nutritivi che servono x una crescita, poi la guardo e con l’altezza che ha x avere solo 12 anni mi dico che il peso lo mette quasi tutto in altezza. Anche io da piccola mangiavo pochissimo, facevo letteralmente “crepare” x aprire la bocca ed inghiottire un boccone. In genere se ne occupava mia sorella dell’imbocco e a suon di favole inventate sul momento, qualcosa buttavo giù. Poi con il crescere l’appetito è arrivato ed ora a 53 anni, anche se ho ancora una linea più che accettabile, vorrei togliermi quei 3 kg che ero riuscita a far andare via. È che inevitabilmente si vanno a posare su pancia, glutei e fianchi come accade a noi donne mediterranee. Ma quelle frasi rompi timpani di genitori e sorella “dai mangia, su mangia, ancora un pochino dai, fai la brava Ninni, mangia che così diventi grande….mi rompevano veramente le palle che ancora non avevo e non dovrei ripetere lo stesso copione con Alice. Ma è più forte di noi mamme secondo me! Poi se da grandi ci ritroviamo figli obesi o con diabete non lamentiamoci! Tra l’altro grande non sono diventata perché mi sono fermata a mt 1,60: oltre al danno anche la beffa!🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Autore: Fabiana

Sono nata il 6/6/64. tutto il resto é noia, mi trovi su SHPOCK, su VINTED, SUBITO.IT. SE HAI BISOGNO CHIAMAMI X COSE SERIE al 3204380039!

9 pensieri riguardo “Mangia, dai su mangia, ma perché non mangi?”

    1. L’importante è che non sia diventata obesa come tanti giovani che conosco i cui genitori permettevano loro di mangiare di tutto. Mia figlia mangia, ma solo ciò che decide lei e nella quantità che il suo corpo le richiede, non era x l’appunto una “mangiona”. Però mt 1,70 a 12 anni e mezzo lo è diventata, da una qualche parte quello che ha mangiato deve averlo pure messo!! Buon lunedì mattino, umidiccio e frescolino.

      Piace a 1 persona

      1. Sabato volato via con la spesa e altre incombenze x negozi, ieri chiusi in casa tutto il giorno x indisposizione di Alice con grosso raffreddore e mal di testa. Quelle domeniche infinite che ti fanno dire”meno male che domani è lunedì!”

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: