La marcia indietro.

Non sono molto brava nelle cose all’indietro. A partire dalla guida, quando devo fare marcia indietro o percorrere un tratto di strada non in avanti mi scoccia molto. Anche se penso all’indietro sto male, preferisco fare progetti. In generale le situazioni che vanno indietro e non avanti non fanno per me. Maglie alla rovescia, sguardo sfuggente, calze alla rovescio o peggio una di un colore e l’altra di un altro… guardare indietro, sfogliare una rivista dal fondo e non dall” inizio!

Sono segnali ben precisi, mosse fatte consciamente oppure no?

Autore: Fabiana

Sono nata il 6/6/64. tutto il resto é noia, mi trovi su SHPOCK, su VINTED, SUBITO.IT. SE HAI BISOGNO CHIAMAMI X COSE SERIE al 3204380039!

6 pensieri riguardo “La marcia indietro.”

    1. Chissà perché invece il genere umano è spesso portato a commettere sempre gli stessi errori. Impariamo ( parlo x me) poco dal passato, o impariamo solo ciò che ci torna comodo. Buona mattina, tra poco vado in piscina x esercizi spalla.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...