Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

È severamente vietato sbagliare.

Rita Pavone si è permessa di commentare la ragazza che vuole salvare il pianeta, pur non sapendo ( COSÌ dice lei, ma io le credo) che avesse la sindrome di Asperger. Una forma di autismo della quale è affetta Greta Thunberg. Non hanno diffuso i telegiornali ed i mass media questa notizia forse per dare più credibilità ad una ragazzina che ha avuto questa idea nemmeno tanto originale, di sicuro effetto mediatico, che non risolverà nulla., ma che servirà solo a creare altra co fusione. PURTROPPO!I cambi climatici non saranno frutto degli scioperi nelle piazze ma dovranno partire da molto piùin alto, non è come dire mi cambio un pannolone perché questo è sporco!l’idea di pulire le spiagge, usare meno plastica, non accendere troppo i condizionatori e via dicendo…sono solo una goccia in un mare che è già di m…..Comunque, la Pavone ha scritto che la ragazzina con quelle trecce le ricorda un film horror. Punto. Ha scritto il suo parere. E giù addosso critiche feroci, offese ed insulti. Trovo lodevole l’iniziativa di Greta di far smuovere i popoli, trovo invece raccapricciante che una persona non possa più permettersi nel 2019 di sbagliare. Che poi non ha sbagliato: semplicemente non sapeva della malattia. Ha chiesto scusa, ha chiesto venia ma sarà marchiata come quella che ha offeso la bambina che vuole salvare il Pianeta! E scagli sta benedetta prima pietra chi tra noi…

Autore: Fabiana

Sono nata il 6/6/64. tutto il resto é noia, mi trovi su SHPOCK, su VINTED, SUBITO.IT. SE HAI BISOGNO CHIAMAMI X COSE SERIE al 3204380039!

7 pensieri riguardo “È severamente vietato sbagliare.”

  1. non sono molto d’accordo con te e la Pavone. Prima di criticare qualcuno ci si deve informare. Posso criticare le idee se non collimano con le mie ma la persona no. Ci si deve guardare allo specchio prima di aprire bocca e la pavone non l’ha fatto. Poi ci si scusa con non lo sapevo che peggiora le cose.
    Non sono d’accordo con te quando dubiti che una mobilitazione giovanile possa raggiungere il suo scopo. Se ragioniamo così non si va da nessuna parte e diamo ragione ai tanti politici di piccola taglia, anzi infima, che ci governano.

    "Mi piace"

      1. no. né la cosa avrebbe potuto modificare la mia opinione. Cosa cambia se è autistica? Forse la rende diversa da una normale? Potrebbe essere più intelligente di una normale, anzi spesso lo sono. Le persone non le giudico mai, e dico mai , in base ai difetti fisici o altro ma per quello che sono.

        "Mi piace"

      2. infatti non cambia nulla! anzi mi sembra molto più intelligente di tante altre persone definite ” normali”. ti ho solo fatto una domanda. rimane il fatto che non ci si può permettere di sbagliare. tutto lì, a parte questo caso specifico

        Piace a 1 persona

      3. Mi hai fatto una domanda e io ho risposto., mi pare. Sbagliare? Tutti sbagliano e io per primo. Ribadisco che posso criticare un’idea ma dare giudizi sul fisico o su come parla non mi sembra elegante

        "Mi piace"

      4. questo è il grosso limite dei social muti: uno scrive una cosa pensando in modo diverso e chi legge la interpreta in modo diverso. io volevo solo dire che in questo mondo é vietato sbagliare. Ho preso a campione l’episodio della Pavone perché è il primo che mi é uscito nel Briefing del mio cellulare. lungi da me criticare qualcuno che non conosco. errare é umano, perseverare é diabolico. tutto qua.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: