Ancora qui?

Spesso mi chiedo come fu l’inizio e perché decisi di buttarmi in una piattaforma muta. Anche se lo ricordo benissimo il motivo e perché mi venne mai la bizzarra e iper s- fruttata idea di aprire un blog. All’inizio lo chiamavo SALOTTO per pochi e fidati amici, poi ci furono parecchi iscritti, poi di questi la metà della metà se ne sono volati via. Le cause? Non saprei riconoscerle, ma forse una mi viene in mente subito: troppi, siamo in troppi,e con troppa scelta di ogni argomento o tema da sviluppare. Un’altra potrebbe essere la non costanza nello scrivere quotidianamente? Ma non siamo un quotidiano on line o il TG., eppure vi è la muta pretesa da parte dei lettori di trovare sempre la novità, la chicca, il gossip..Se non scrivi non ti leggono, tanto amici blogger hanno chiuso il salotto proprio per questo. Ho scritto parecchi articoli, ( credo circa sui 1800 se non ricordo male…) sviluppato e approfondito (come sono capace di fare, con le mie competenze e la mia proprietà di linguaggio) moltissimi temi, ma ciò che ho scritto all’inizio, cioè nel 2012, nessuno lo va più a rileggere! Peccato! Eppure ci avevo messo cuore e anima, mi ci dedicavo con amore e costanza, quasi la mia fosse una missione: trovare un argomento, parlarne ad un pubblico muto e giudicante, leggere i pensieri altrui traendone consigli e spunti costruttivi. A distanza di 7 anni dall’apertura le cose non stanno più così, la soddisfazione che provavo allora, la speranza che le cose andassero diversamente oggi si va affievolendo. Siamo cambiati? Sono cambiata? Certamente Sì e qualche volta sono tentata di chiudere definitivamente con questo mondo fatto di persone che non posso vedere, non posso abbracciare, con le quali non posso andare a mangiare una pizza insieme ridendo e scherzando di cose leggere!

Sarà tristezza autunnale, un momento di s-fiducia in me stessa ma qui sopra mi sento sola e anche se ci scrivono in migliaia mi sento fuori posto. Cosa rimarrà di me, di noi, dei nostri scritti-fiume, delle ns. Parole gentili, dei ns sentimenti sbandierati ai quattro venti? Comprendo oggi e non allora una condivisione ” Non condivisa”, una virtuale perciò finta amicizia, un rincorrersi di frasi scritte al volo, magari mentre giriamo la pasta alle 13…e tutto questo mi provoca tristezza, solitudine e tanta tanta nostalgia per ciò che credevo che fosse e ciò che in realtà è.

Autore: Fabiana

Sono nata il 6/6/64. tutto il resto é noia, mi trovi su SHPOCK, su VINTED, SUBITO.IT. SE HAI BISOGNO CHIAMAMI X COSE SERIE al 3204380039!

13 pensieri riguardo “Ancora qui?”

  1. Personalmente ho deciso di scrivere quando ne ho voglia, seguire chi mi interessa, interagire quando posso. Mi rendo conto che così facendo non si può pretendere chissà che perché anche un blog ha bisogno di cura: di tratta di relazioni virtuali ma pur sempre relazioni, e bisogna avere il tempo di coltivarle. Vedo alcuni blog con molti followers dove vengono pubblicate un mare di banalità e baggianate: ma non è quello il punto, non è l’importante, l’importante è che queste persone sono capaci di coltivare le relazioni ed hanno il tempo di farlo. Poi bisognerebbe riflettere sullo strumento, che richiede articoli brevi, coinvolgenti, altrimenti chi li legge? Anche perché poi ciascuno ha il suo bloggettino da tirare avanti, come me del resto… cosa resterà, dici? Bella domanda! Probabilmente niente; copiamoci gli articoli sul vecchio Pc, almeno potremo rileggerceli almeno noi e riscoprire come eravamo (o facevamo finta di essere) a distanza di tempo. Nel frattempo… chi vuol esser lieto sia! 😉

    "Mi piace"

  2. Io scrivo solo per Natale ormai da anni.
    Ho avuto qualche seguito, ma il mondo è cambiato, io pure.
    Seguo volentieri pochi blog.
    Tu sei una eccezione, ti seguo da poco, ma credo ci sia un idem sentire che mi da piacere quando ti leggo.
    Un abbraccio
    Giancarlo

    "Mi piace"

      1. io trovo ancor più triste il riceve commenti che non c’entrano granchè col mio post (magari è proprio ciò che sto facendo anch’io) e quindi significa che il lettore ,interpretando secondo il suo stato d’animo, non ha capito un cavolo. Cioè…non ha capito ciò che volevo trasmettere io.
        Ma anche in questo caso le persone vanno comprese: ognuno ha i propri pensieri in testa, le proprie esperienze, le proprie gioie e sofferenze…
        Ci si sente però un po’ soli, questo sì.

        "Mi piace"

      2. vero@ ma i rapporti veri e concreti non possono essere qui sopra. bisogna coltivarli fuori, dal vivo, con persone ottimiste che possano trasmettere qualcosa. posso chiedere quanti anni hai??

        "Mi piace"

      3. 45.
        Mai avuto problemi relazionali e/o di solitudine, soprattutto da giovane.
        Contemporaneamente mi ha sempre affascinato l’idea di poter comunicare superando le barriere del mondo fisico. Così ho sempre chiacchierato via PC anche prima della diffusione di internet e di windows: si usava ms-dos e ci si connetteva alle BBS.
        I rapporti erano più caldi, si facevano discorsi seri e spesso si organizzavano uscite e pizzate.
        Poi è esplosa internet, che è lo specchio della nostra società moderna: quantità anziché qualità.
        Ma non tutti i mali vengono per nuocere: ho passato magnifici weekends con persone conosciute tramite forums.
        I blogs penso che siano lo strumento meno adatto, se lo scopo è conoscersi dal vivo.

        "Mi piace"

      4. GRAZIE x il tuo pensiero. Non ho scopi di conoscere nessuno degli amici virtuali. Faccio già fatica x mancanza di tempo a coltivare le poche e solide relazioni di amicizia che ho. Leggi se vuoi, ultimo post di ieri. Buon pomeriggio Marco.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: