E le regole dove sono?

Siamo ancora in zona rossa feroce ma quasinessuno oramai ci fa più caso! La gente stanca e demotivata si fa i cavoli propri e continua ad ingannare il sistema, gli altri cioè noi, le regole e i divieti. Ed alla fine inganna pure se stessa perché se il COVID non se ne va in mezzo alla popo’ ci sono pure loro!

non mi piace fare pubblicità gratis a Marche di prodotti, ma ieri gioco forza ho dovuto acquistare gli assorbenti per mia figlia sedicenne! Peccato che la misura per contenere i miei testicoli non c’era amici,avrei dovuto cercare una misura XXXXXXXXXXLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL perché oramai sono talmente grossi ed irritati che arrivano in Sardegna! Ma come sappiamo tutti il governatore chiude la stalla ora che i buoi sono scappati ed i miei cabbasisi non li ha fatti entrare!

in giro vedo solamente persone che noncuranti del virus non indossano la mascherina, non rispettano il distanziamento tra un essere umanoide e l’altro! Trovano il modo di bere caffè ed altro d’asporto, trasportandolo sotto al portico del bar e magari chiamano qualche amico x farsi un caffettino corretto aperitivo con relativo piccolo assembramento! Assembra di qua assembra al supermercato, nasceranno più figli ora in lockdown che in Cina ai tempi delle solide rigide regole!

fatta,la legge scoperti i trucchetti: non si può uscire di casa se non x gravissimi e comprovati casi:

1) mia suocera è morta sto andando al suo funerale! ( deceduta 3 anni fa)

2) mi ha telefonato la vicina di casa che ha visto dal buco dell’imbuto mio marito a letto con la sua segreteria

3) avevano detto che dovevano andare a Parigi x un congresso di lavoro ma all’aeroporto di cupido li hanno fermati

4) ho finito le riserve di rum,vodka, alkermes, sassolino, grappa morbida che la devo portare a mia madre! ( sta guidando l’autobus diciassettenne senza patente in comprovati stato di ebbrezza perché crede che il COVID fosse tutta una bufala!)

5) i carabinieri esterrefatti e fatti pure loro: quando torni dal iper portane un po’ anche a noi!

6) persone che con la scusa del povero cane depresso e con gli attacchi di panico, bipolare e anche un po’ gay lo porta fuori dal suo comune a veder se si calma e se trova pene x i suoi denti

7) la casalinga frustrata e cornuta che va dieci volte in un giorno in farmacia a comprare di tutto…. ma farmacie di comuni diversi. Dicendo ad ognuno che i colleghi non hanno l’aulin e li hanno mandati qua..

potrei continuare all’infinito con la marea di bugie che si raccontano pur di trasgredire e NON rispettare la legge! Sapete che vi dico: forse al virus ci siamo così tanto abituati che lasciarlo andare via è un peccato! E mo io.pago,!!!! Voi pure e esso sta con noi ancora per un bel po’!

Autore: Fabiana

Sono nata il 6/6/64. tutto il resto é noia, mi trovi su SHPOCK, su VINTED, SUBITO.IT. SE HAI BISOGNO CHIAMAMI X COSE SERIE al 3204380039!

2 pensieri riguardo “E le regole dove sono?”

  1. Lo siamo eccome! E anche di ciarlatani incivili. Riconosciuti e purtroppo derisi in tutto il globo! Il ns biondo tinto furente, inglese spettinato dichiarerà chiusa la campagna vaccino il 30/6/2021! E noi??? Noi continueremo ad andare a fare l’aperitivo a San Marino?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...