Trascurare un manoscritto…

…è da incoscienti e non esiste ragione valida per non curare, correggere o trascrivere un libro nel quale si è riversata la propria anima nello scriverlo. Il tempo mi si è confuso negli ultimi mesi, le ore ed i giorni hanno preso dimensioni diverse e confesso che ho la testa molto sconquassata, anche a causa di una pesante cura a base di cortisone. RIPRENDERÒ, penso da domani se tutto va come ho progettato la correzione nonché pubblicazione di “NINUCCIA”, cercando di portare a termine cio’ che mi ero ripromessa di fare

Anche fermi ad un semaforo nel cuore di Reggio Emilia si possono ammirare siepi lunghissime di rose antiche ben curate. Oggi è venerdì e la settimana è stata densa intensa e colma di tutto….sono anche già finalmente in lista x la vaccinazione in quanto categoria ” vulnerabile”. A giorni dunque toccherà a me, sono pronta e motivata. Anzi non vedo l’ora. Dovrò farlo in ambiente protetto( alias ospedale) e rimanere là in osservazione non solo x la mezz’ora canonica. Non importa rimarrò in osservazione il tempo necessario. Poi giro pagina e inizio veramente a pensare più positivo.
Auguro ad ognuno di trovare le proprie risposte e di avere anche un po’ di altruismo nonché idee chiare su come voler affrontare il ns futuro impenitente. Baci e abbracci per ora ancora virtuali!

In sintesi 2 paroline..

Conclusione di questa pazza domenica 2 maggio 2021.

Avevo giurato a me stessa di non guardare più nulla ma queste immagini mi hanno stravolta. In moltissimi senza mascherina e le forze dell’ordine dov’erano? Non aggiungo altro perché sono le immagini a parlare. I risultati in termini di scudetto x il COVID li avremo tra 7/10 gg.
Mi consolo e sorrido nel guardare le rose GIALLE che stanno esplodendo! Pur già a testa in giù in molte causa l’abbondante pioggia di ieri. Quelle con le striature corallo sono adorabili e non ci sarà mai fiore più superbo e meraviglioso x me! Se mi vuoi amare regalami centinaia di rose e sarò tua per sempre….questo scriveva una ragazza reggiana 35 anni fa!
Che poi è sempre quella, solo quella, una ed una sola. Quella che vedo e sento poco. Agli altri la buonanotte posso darla di persona, abbracciandoli in presenza. E a me, chi ci pensa?

Eh va beh, piove!!

Un primo maggio CARICO di nubi e pioggia che mi costringe a rimanere in casa x non prendere altra umidità. Provo a cimentarmi con la P e vediamo cosa succede…

Piove: poco, pochissimo o potente permane pubblica potenza poi parata presenza pessima. Piovve portento passato, presente possibilmente pischello! Piove pioggia pavidamente paziente, per portare potenza pari per parecchi pennuti parimenti pettinati. Perché piove? Per pacata presa posizione prendiamo pacchetti e pavoni pel paesaggio pacchiano, poi poniamo panzerotti pane e pace, puré e pure papà ponendolo pacifico permeato pure in palandrana.

Pppsstt, pazienti e pasciuti passeggiamo palmo a piedi padroni parlanti pacifisti per poi passare a pusillanim? Però piove piovicchia pioverà et pioveva pane e pene poi più parlantina petulante per politicamente pedante e patetico.
Che porcaccia paurosa fatica ++

C’è chi va e c’è chi torna.

Non ci chiediamo mai perché questo sia il ciclo della vita. Lo diamo x SCONTATO, così ce lo hanno insegnato, così lo viviamo e dobbiamo accettarlo. Ma come decidiamo di vivere tra le 2 fasi importanti? Questa fase che io chiamo ” di mezzo” dopo la nascita e la morte è la più complicata e difficile da gestire. Non siamo solo noi a decidere in totale libertà come condurre quel pugno di anni che abbiamo davanti.

Per loro è molto più semplice, anche se in parte dipendono da noi umani come acqua, cure, prodotti che le aiutano….queste oramai da marzo resistono ma qualcuna a testa in giù c’è già. Cerco di curarle fino all’ultimo ma il loro destino è già segnato. Però sappiamo con certezza che l’anno prossimo torneranno!

Loro invece stanno esplodendo in tutto il loro vigore con forza e fretta di nascere! Tra pochissimi gg l’arco sarà un vero trionfo di rose e di giallo…..vivranno poco, questo lo so per certo. Alla prima pioggia copiosa o con solleone cadranno, sfioriranno una per una. E la loro fase di mezzo termina. Se saranno fortunate rifioriranno ancora, ma non subito! Tante volte ritornavano a novembre per darci un ultimo saluto fino alla primavera segue. Avranno il loro attimo di gloria per loro stesse, vanitose per natura come sono!

Ci sono siepi e siepi.

Paiono coperte matrimoniali! Certamente un bel vedere che ci ricorda che tra poco è maggio! Il mese da me più amato per varie ragioni e tanti compleanni 🍰🍰🍩🍩🎂🎂
Il primo bocciolo del mio Arco è nato e come ogni anno lo immortalo!
La natura fa il suo corso, si risveglia, ci dona serenità e bellezza! Peccato aver interrotto le mie camminate causa male schiena feroce! Dopo epidurale riprenderò! O almeno lo spero tanto!
Li amo così come amo i cani! Ma perché mio marito deve essere allergico proprio al pelo del cane e del gatto? Oltre alle parietarie, agli odori troppo forti e a mille altri accidenti! Solo a me non è allergico e non ne capisco il motivo!
Ho voglia di estate di abbronzatura di mare di ferie di baci di abbracci e soprattutto di togliere la mascherina che mi fa venire attacchi di ansia! Pura utopia…….cosa cucinate di buono stasera?

Qualcosa di nuovo?Qualcosa di buono!

sarà la volta buona che gli Italiani a capo delle ns teste cominciano a capire qualcosa e a ragionare con la testa invece che con un’altra parte del corpo situata più in basso??

Riflessioni domenicali

Mi ero ripromessa di non parlare o leggere + nulla che riguardi il mostro e sapete bene di cosa sto parlando. Ma non si può mettere ” il becco fuori di casa” che non si parla d’altro! Ma il resto della nostra vita dov’è finito? Ci sono mille altre patologie da seguire, da curare, operazioni chirurgiche da effettuare, prelievi del sangue che non siano solo i famigerati sierologici, tamponi da fare anche x lo streptococco dei bambini non solo tampone COVID!

\n

che stiamo impazzendo un po’ tutti questo è risaputo ma abbiamo iniziato a dare di matto anni e anni fa, in tempi lontani che nulla hanno a che vedere con il mostro e vaccinazioni!

Io x es oltre ad altre piccole magagne, ho in questo ultimo mese 2 sciatiche furenti, perché causa la diagnosticata fibromialgia ad uno stadio avanzato, invece di avere male in una scala da 1. A. 10…che so 7, il male si amplifica e diviene 100! Mi sto curando, o almeno ci provo, stringo i denti mi incazzo, non bestemmio perché sono credente ma qualche parolaccia quando il male è insopportabile mi scappa lontano. Potrei fare le mie amate camminate ma da un mese non riesco. Qualche passeggiata di pochi minuti attorno all’isolato e stop. Vado avanti? Direi di sì. Mi tiro indietro e mi arrendo? Ancora no!Prego che il giorno seguente sia migliore! Speranza vana x ora ma se mi guardo attorno c’è di molto peggio quindi mi stringo ancora di più nel mio nido, ringrazio la vita per avermi dato marito Angelo e fibromialgia e giro pagina al libro.

Non è così: mio suocero? Anni 84 già vaccinato I e II dose ed è stato benissimo e dico benissimo come mia sorella d’altro canto come le Sue ex colleghe insegnanti. Forse perché erano tutte insegnanti di matematica e ragioneria, Le più cattive, temute ed antipatiche talmente str….che nemmeno i vaccini si azzardano a procurare effetti collaterali!

Mio suocero dicevo dovrà essere operato all’ anca! Ha un dolore malefico da più di un anno cammina zoppicando e sapete cosa dice il chirurgo che dovrebbe operarlo? C’è da attendere ancora caro G., finché non si svuotano un po’ gli ospedali e c’è una sala operatoria disponibile! Ma come? Gli ospedali quanto meno a Reggio Emilia hanno camere vuote, terapie intensive che vanno svuotando quasi tutte ma….

C’è una lista interminabile di interventi chirurgici da effettuare dichiarati ” non urgenti, non di primaria importanza, non questioni di vita o di morte” perciò davanti a lui ha ancora mesi e mesi da attendere! Per colpa di chi è di che cosa ben lo sappiamo! E lui povero anziano? Stringe i denti, prende come me antidolorifici da 14 mesi e sta sempre peggio! Ahhhh ragazzi, lavoratori, pensionati, medici e no vax! Vorrei ricordarvi che ci sono anche le altre patologie da curare e da seguire! E ci saranno ancora dopo che il mostro se ne sarà andato! E noi intanto cosa facciamo?

Stiamo inermi come dei colabrodo arrugginiti alla finestra a guardare disobbedendo a torto o a ragione a tutte le regole imposte. Siamo scemi? Siamo stanchi e demotivati? Certo che sì! Siamo ciechi sordi e muti? Non vi è dubbio! Giochiamo con la ns vita e quella degli altri senza ricordare o polemizzare che gli altri CAVOLI E STRA CAVOLI SIAMO NOI! Apriamo x il 26 aprile? MAH SI DAI, RISCHIO CALCOLATO! Richiudiamo tutto il 25 maggio? Ma si dai chissenefrega di tutti quei poveri esercenti che non possono più portare a casa la pagnotta ai figli e. Tanti sono non solo sull’orlo del fallimento, Ma su quello ben più pericoloso del suicidio. Tanto era tutto un rischio CALCOLATO e preventivato: se apriamo ci ammaliamo di più, se chiudiamo fallisce L’ITALIA E GLI ITALIANI.

EHHH MA O DI QUA O DI LÀ DOBBIAMO PUR ANDARE! TANTO ERA TUTTO Preventivato! Io non ne posso veramente più di vedere tutte quelle pattuglie di polizia e carabinieri che se vedono qualcuno fuori orario, fuori comune, senza mascherina o di notte oltre il coprifuoco( parolone eccessivo!) Si voltan dall’altra parte e….non ti curar di loro ma guarda e passa! Qualche sparuta multa si la fanno ma non tutte quelle che dovrebbero. Secondo me questo virus ci ha fatto la lobotomia al cervello a tutti noi medici compresi che dicono tutto poi se lo rimangiano….. io terrò sempre più lontano da me notizie e tg che purtroppo apprendo da marito negozianti medico di base amiche…..

mi dedico alla mia cura personale del corpo e della mente che vorrei tenere libera da pazzie x qualche decennio ancora!

Ieri l’altro (16 aprile x chi legge oggi) mio marito ha compiuto 49 anni e x festeggiare ha iniziato a farmi iniezioni x le gambe! Il 2 aprile Aliceaurora ne ha compiuti 16 beata lei! Che compleanni strani ed annebbiati quest’anno! Non so che ricetta magica potrà aiutarci, anche queste mie sono parole già dette e sentite, la bacchetta magica non ce l’abbiamo figuriamoci al governo e anche i poveri medici ed infermieri e personale tutto! Al quale va il mio pensiero e le mie preoccupazioni: io insisto nel dire che esiste una sola via e una soltanto x cercare di estinguere il bastardo. Ma c’è chi è contrario! bene io rispetto il pensiero di tutti siamo ancora in democrazia! .non farti vaccinare perché hai paura e ti caghi. Sotto? Benissimo! Lo puoi fare ma sappi che senza vaccino tu egoista non vai più in ospedale se 6 un medico e ti è vietato uscire dal tuo cortile. Non vai più al tuo lavoro, non vai in ferie, non vai in ospedale ad infettare gli altri.. non vai al parco con tua figlia, non vai x negozi. Hai deciso di non vaccinarti e rechi un danno alla comunità? Benissimo ti rispetto ma te ne stai a casa tua. Facciamo come fanno in Cina: braccialetto elettronico durante le 3 ( dico tre) settimane di quarantena al rientro dall’italia o da altri Paesi. Non 1 settimana come i poveri italiani! Va là che ci stai in camera tua in hotel 21 giorni! E prova ad uscire se ci riesci…..

Riflessioni trite e ritrite!

mi ero ripromessa di non parlare o leggere + nulla che riguardi il mostro e sapete bene di cosa sto parlando. Ma non si può mettere ” il becco fuori di casa” che non si parla d’altro! Ma il resto della nostra vita dov’è finito? Ci sono mille altre patologie da seguire, da curare, operazioni chirurgiche da effettuare, prelievi del sangue che non siano solo i famigerati sierologici, tamponi da fare anche x lo streptococco dei bambini non solo tampone COVID!

che stiamo impazzendo un po’ tutti questo è risaputo ma abbiamo iniziato a dare di matto anni e anni fa, in tempi lontani che nulla hanno a che vedere con il mostro e vaccinazioni!

Io x es. Ho 2 sciatiche furenti e dico furenti perché causa la diagnosticata fibromialgia ad uno stadio avanzato, invece di avere male in una scala da 1. A. 10…che so 7. No , il male si amplifica e diviene 100! Mi sto curando, o almeno ci provo, stringo i denti mi incazzo, non bestemmio perché sono credente ma qualche parolaccia quando il male è insopportabile mi scappa lontano. Potrei fare le mie amate camminate ma da 1 mese no. vado avanti? Direi di sì. Mi tiro indietro e mi arrendo? Ancora no!Prego che il giorno seguente sia migliore!

Non è così: mio suocero? Anni 84 già vaccinato I e II dose ed è stato benissimo e dico benissimo come mia sorellad’altro canto. Lo suocero dicevo dovrà essere operato all’ anca! Ha un dolore malefico da più di un anno cammina zoppicando e sapete cosa dice il chirurgo che dovrebbe operarlo? C’è da attendere ancora caro G., finché non si svuotano un po’ gli ospedali e c’è una sala operatoria disponibile! E lui? Stringe i denti, prende come me antidolorifici da 14 mesi e sta sempre peggio! Ahhhh ragazzi, lavoratori, pensionati, medici e no vax! 0Ma ci sono anche le altre patologie da curare e da seguire! E ci saranno ancora dopo che il mostro se ne sarà andato! E noi intanto cosa facciamo?

stiamo inermi come dei colabrodo alla finestra a guardare disobbedendo a torto o a ragione a tutte le regole imposte. Siamo scemi? Siamo stanchi e demotivati? Certo che sì! Siamo ciechi sordi e muti? Non vi è dubbio! Giochiamo con la ms vita e quella degli altri senza ricordare o polemizzare che gli altri CAVOLI E STRA CAVOLI SIAMO NOI! Apriamo x il 26 aprile? MAH SI DAI, RISCHIO CALCOLATO! Richiudiamo tutto il 25 maggio? Ma si era preventivato! Io non ne posso veramente più di vedere tutte quelle pattuglie di polizia e carabinieri che se vedono qualcuno fuori orario, fuori comune, senza mascherina o di notte oltre il coprifuoco( parolone eccessivo!) Si voltan dall’altra parte e….non ti curar di loro ma guarda e passa! Secondo me questo virus ci ha fatto la lobotomia al cervello a tutti noi medici compresi che dicono tutto poi se lo rimangiano….. io terrò sempre più lontano da me notizie e tg e mi dedico alla cura mia personale del corpo e della mente che vorrei tenere libera da,pazzie x qualche decennio ancora!

ieri mio marito ha compiuto 49 anni e x festeggiare ha iniziato a farmi iniezioni x le gambe! Non so che ricetta magica potrà aiutarci, anche queste mie sono parole già dette e sentite, la bacchetta magica non ce l’abbiamo figuriamoci al governo e anche i poveri medici ed infermieri e personale tutto! Al quale va il mio pensiero e le mie preoccupazioni: io insisto nel dire che esiste una sola via e una soltanto x cercare di estinguere il bastardo. Ma c’è chi è contrario! bene io rispetto il pensiero di tutti siamo ancora in democrazia! .non farti vaccinare perché hai paura e ti caghi. Sotto? Benissimo! Lo puoi fare ma sappi che senza vaccino tu egoista imbecille non vai più in ospedale se 6 un medico e ti è vietato uscire dal tuo cortile. Non vai più al tuo lavoro, non vai in ferie, non vai in ospedale ad infettare gli altri Come in Cina: braccialetto elettronico durante le 3 ( dico tre) settimane di quarantena al rientro dall’italia. Non 1 settimana come i poveri italiani! Va là che ci stai in camera tua in hotel 21 giorni! E prova ad uscire se ci riesci…..

Il venerdì santo, gioco con la S di SCHIANCHI!

S come..

salve signori e signore,sono seduta sul solo scranno debole e scassato santificato e sanificato. Sono sempre solerte, spesso scioccante o seccante? Se sapeste sussurrarmelo senza sapore di sassi, senz’altro sarei sicura e scevra Da scossoni. Ohhhhh

Santa sapienza, sacre scritture, serene e soleggiate serate,sazie e scatole di sapori sapidi e succulenti. Santifichiamo stasera e stamattina senza scrupoli seguendo sincerità solenne, quel sesso solitario serio e sapiente, soli trentatré anni sapeva sognare! Soltanto trenta sporchi soldi scalfissero LA SUA SAGOMA SANTA E sanguinante su una croce.

SOLTANTO SEGNI E SEGNALI DI CRICIFISSSSSSIONE CON SAIO SANGUINANTE di soli chiodi serrati sottratti a scudieri sabotatori.

Senza scrupolo saccheggiavano la di Lui santità e salvezza sapendo di sabotare sacerdoti e speranze. Mi seggo e spengo i sorrisi, sono stupida e sola salamandra saputello senza sorrisi. Stringo le sole sabatiche sensazioni solari stese sul mio solo sfacciato sesso, spavaldo e solleticato da stessi saccheggiatori di santità spariti sempre e spesso senza saper se scendere o soccombere.