QUESTA SONO PROPRIO IO?

fabianaeilportacipriaSe sei arrivato/a sino qui, significa che hai voglia e desiderio di condividere e di conoscere mezzo secolo di storia della mia vita! Se vuoi ti accompagno io, lo facciamo tenendoci per mano, insieme! Forse non ti interessa, ma sono nata per errore, non desiderata e non voluta da mia madre. Non per questo ne soffro ancora oggi, è cosa antica che oramai appartiene al mio passato! Sono ragioniera dal 1983 per volere dei miei genitori, ma ho sempre amato la scrittura, i libri, la psicologia e la psichiatria Ho una sorella di diciotto anni più grande di me, pazienza! me la devo tenere così com’è!  Mia madre desiderava un altro figlio dopo di lei, ci ha provato per ben 18 anni, ma niente da fare. Per quei tempi, parliamo dell’autunno 1963, rimanere incinta a quarant’anni e dare  l’evidente prova alla “gente”  di avere fatto sesso con il marito, era considerato da lei un fatto scandaloso e sporco. Non si poteva secondo la sua educazione obsoleta rimanere incinta a quarant’anni, ed avere già un’altra figlia signorina! Figlia, cioè mia sorella che a sua volta invece desiderava tantissimo avere una sorellina da coccolare. La mamma  non volle più uscire di casa, (nella foto mamma Bianca oggi a 92 anni!)MammaBianca25Novembre2015 001

soprattutto quando la pancia diventò strabordante:, come oggigiorno del resto! Nemmeno in Chiesa voleva più entrare, con quella macchia del peccato addosso! Non abortì, anche se lo desiderava fortemente ed in questa decisione, fu convinta da mia sorella, da mio padre e dall’allora medico di famiglia, dottor Chiesa Domenico, (senza figli perchè la moglie era sterile si diceva in paese..) Se doveva portare a termine quella gravidanza, che allora fosse un maschio, almeno!Non c’erano in quei tempi le ecografie o le amniocentesi, mi si dice che fece solo un paio di lastre alla pancia, dannose tra l’altro per il feto, tutto qua. Ma ci pensate? Mia mamma, invece di augurarsi che nascesse un bimbo/a sano, si augurava solo ed esclusivamente che fosse un maschio! Pensate un pò che il mio povero papà, desiderava ardentemente un’altra bambina. “No! Un maschio no e poi no! Non vorrei mai  dovesse fare la guerra come ho fatto io e ne porterò i segni addosso per tutta la mia vita“! Aveva ragione: fece con il periodo di leva incluso sei lunghi anni di guerra e di pallottole.  Fu ferito diverse volte,  fatto prigioniero dagli americani e, per sua fortuna divenne cameriere alla mensa degli ufficiali. Tutto sommato alla fine delle pallottole non se la cavò poi così male! Per non andare al fronte in Russia a morire, però dovette sposare la sua fidanzata (mia mamma) anzi tempo. Fatto sta che alla trentottesima settimana di “cova”, nacque una bellissima bambinabebè

(con il viso di porcellana), disse “la gente”! Un esserino lungo 48 cm di per 3.200 kg. di peso, ed eccomi qua. Per errore, non voluta, al posto di un maschietto, ma ci sono e conto di rimanerci, ed il 6 giugno compirò 50 anni!  Il resto della storia, ve lo racconterò attraverso le mie scritture e attraverso i ricordi e le molteplici e complicate esperienze che la vita, sino ad oggi mi ha riservato! Vi voglio bene davvero. Cominciamo il viaggio? Ho compiuto 50 anni il 6 giugno e non mi sembra una cosa possibile.Se me l’avessero detto da piccolina che sarei arrivata ad una cifra così elevata, non ci avrei creduto. Però ora mi ci ritrovo e non posso scappare. Devo viverli tutti, ben sapendo che dureranno solo per dodici mesi, poi la ruota forse girerà ancora e il numero che uscirà sarà diverso. Che cosa mi riserverà il destino? Cosa c’è nel mio futuro che ancora può farmi inciampare e poi cadere?

Terrei come ultimi aggiornamenti la foto del 19 Dicembre 2015, nella quale sono in attesa di sentir suonare la mia bambina alla festa di Natale della sua scuola! E per ultimissime io e il sant’uomo e martire che non ama essere fotografato, ma al quale io mi aggrappo con tutto il mio amore! festadialiceaurora 002

CenaUGHIEFRUTTA 014CenaUGHIEFRUTTA 011

108 comments

    • Ciao cara Silvia, visto che il nuovo blog è appena nato lo stiamo testando, per sistemare eventuali incompletezze ed errori. per verifica ti domando: tu ti sei iscritta? basta cliccare sulla frase”ISCRIVITI SE LO DESIDERI”. Faby.

      Mi piace

      • Ciao Silvia cara come stai? Non ti ho più letta dalla tua remota iscrizione del 4 Maggio?Me ne dispiace tanto! Spero non sia successo qualche cosa di brutto o sgradevole, vorrei rileggere i tuoi costruttivi commenti. nel frattempo ti auguro una dolce e serena serata in compagnai di chi ami di più!

        Mi piace

    • Ciao Fedi e buon mercoledì a chi mi sta leggendo. Alcune peculiarità nuove dal punto di vista tecnico non posso gestirle io, ci pensa un sistema di rete ed agisce a sua discrezione secondo linguaggi informatici che io non conosco. Se qualche pagina di lettura o qualche post non ti/vi è gradito, ne hai a disposizione altri quattrocento circa, cambia pagina, visuale, vestito grafico e articolo. Spero tu possa continaure a trovare qualcosa che è di tuo gradimento, sto lavorando ancora per mettere il nuovo salotto a punto e ricomincerò a breve a postare nuovi temi! Senza fretta e senza la smania di apparire a tutti i costi. vedo ed osservo a malincuore ultimamente in rete, un delirio di onnipresenza e onniscrittura da parte di migliaia di persone, mai lette e che non si sono mai fatte vive! Sono in confusione, non mi sento pronta per affrontare un tale “bagno di folla” e la nascita di questi nuovi poeti improvvisi mi fa avere molti strani ed inquietanti pensieri. Ciao Fedi, buona mattina. Hai già preso un caffè?

      Mi piace

    • Ciao Alessandra ben arrivata! Ti accolgo con molta felicità e spero veramente tu possa trovarti bene in questo “open space” ossia spazio aperto e luminoso, chiaro e lucente di amici e di allegria. Hai molti post da leggere se vuoi conoscermi meglio, oppure iscrivendoti ti arrivano in automatico i nuovi. fai come desideri tu, intanto grazie per esserti interessata a me, e mi vergogno per i complimenti che mi hai fatto! Saranno 50 il 6/6/2014 e ne sono felice, è una questione di DNA e vita sana, niente photoshop o ritocchi, come qualcuno sospetta vedendomi dal vivo, tutto naturale e bio. Se vuoi vedere di me altre immagini, puoi trovarle nella categoria “Lefantastiche avventure di Gattolona Pasticciona”. Presentavo la fiaba da me scritta e donata (nella misura di 1000 copie a 10,00 euro l’una..) all’ass.ne GIOVANI SORRISI, di Reggio Emilia. Sono un gruppo di bambini che soffre di tumori, malattie rare, leucemie e l’ass,ne realizza i loro desideri e sogni. A volte, purtroppo il desiderio che esprimono non fa in tempo ad essergi recapitato, in quell’istante tutto diventa nero e rabbioso! Io sono felice di aver fatto questo regalo a loro.il mio logo, cioè la Gattolona è la protagonista della fiaba!

      Mi piace

  1. Buongiorno! Mi fa piacere e mi emoziona che tu abbia trovato bella la mia vita, ho scritto tanto, e ho anche pubblicato due libri dei quali uno forse ti interesserà particolarmente. Il titolo è PIACERE! IO SONO UN WATER, la storia di questo oggetto che tutti, nessuno escluso, dobbiamo usare. Solo che io l’ho visto sotto un’altra ottica, gli ho fatto fare di tutto nel mio manuale, al di fuori del water. E’ un tema ed un oggetto del quale, a ricerche eseguire nessuno prima di me aveva mai osato parlare. Se ne sussurra, si sa che esiste, am si tende ad occultarlo in zone d’ombra o buie della casa. Invece, con al mai fantasia è divenuto un essere umano. L’altro, più serio, è uan favola per bambini dal titolo “LE FANTASTICHE AVVENTURE DI GATTOLONA PASTICCIONA”, da qui il mio logo. L’ho regalata nella misura di 1000 copie )a 10,00 euro l’una)ad un’associazione di bimbi ammalati di tumori, leucemie e malattie genetiche rare, di Reggio Emilia che si chiama “GIOVANI SORRISI”. Si occupano non di ricerca, ma di esaudire i desideri che questi bimbi hanno, dal momento che tarscorrono molto tempo in ospedale per le chemio e altre cure. Io non ho intascato nulla e ne sono molto felice!! Nella mia casa, piccola ma accogliente, troverai molte tipologie di argomenti, alcune a puntate altre no, gli argomenti che tratto dipendono da come mi sento in quell’istante, da quello che ho da dire e, non scrivo tanto per riempire una pagina. La scrittura è comunque per me fonte di vita, è terapeutica, mi ha aiutata in tante situazioni e ora con questa sorta di diario scritto, purtroppo virtualmente, sto seguendo un percorso di conoscenza di me stessa affrontando i miei fantasmi, le mie preoccupazioni, i miedi desideri e le mie aspirazioni. E’ uan ricerca mia personale che ho iniziato per scherzo due anni fa e che avrei voluto interrompere, ma per ora la voglia di raccontarmi e scrivere anche per voi è più tenace. Forse la mia storia che tu hai definito “bella”, mi ha portato momenti di sconforto enormi, che mi sono serviti per far uscire da me la mia vena creativa. Il fatto di sapere sin da piccola, che non ero desiderata dalla mamma che come ho scritto, la quale mamma avrebbe voluto farmi fare tutt’altra fine, mi ha condizionata per buona parte dei miei 50 anni! L’ho odiata letteralmente, il mio matrimonio a 22 anni (il primo) sbagliato sin dall’inizio è stato per scappare da lei, che era ossessiva e severissima. Poi, con tanti anni di psicanalisi sono riuscita a lasciare il padre di mio figlio. Figlio che ora ha vent’anni e che amo smisuratamente. Solo di recente sto provando a capire mia madre, a perdonarla, vedo il notevole cambiamento non solo fisico che ha fatto ( ha 91 anni!) e proviamo insieme e con estrema fatica da parte mia, a costruire un rapporto dolce e sereno. Lei è in casa di riposo da dieci anni, io vado a trovarla periodicamente, non è semplice ma ci sto provando. Non vorrei che fosse troppo tardi, ho bisogno di sentire che lei è e resta comunque “la mia mamma”. Scusami se ti parlo di queste cose così personali e forse anche un poco tristi di prima mattina, ma mi sentivo di farlo! Spero che anche tu verrai a far parte della “famiglia” o club “Gli amici di Gattolona”. A presto spero! Buon caffè se ancora non l’hai preso. Fabiana Schianchi.

    Mi piace

      • sono un anno piu vecchio
        e ti trovo adorabile….
        mi pare chiaro che tu abbia una gran voglia di condividere molto
        mi piacerebbe avvicinarmi si….

        Mi piace

  2. Beh, direi che iscriversi è estremamente semplice ed effettivamente così arrivano in via automatica tutti i miei articoli nuovi che pubblico. Allora: vai alla destra della pagina principale e c’è una frase che ti dice” iscriviti se lo desideri”, pigiare con un click ed il resto verrà da sè. Poi, nella tua casella di posta elettronica ti chiederà se vuoi davvero confermare l’iscrizione (gratuita!) al mio salotto e tu se vorrai, darai la tua conferma. Tutto qua! Tienimi aggiornata se hai problemi tecnici…Grazie.

    Mi piace

  3. Una presentazione toccante e meravigliosamente scritta, è un piacere fare la tua conoscenza. Sono capitata qui quasi per caso, ed è un “posto” meraviglioso. Mi sono iscritta, e seguirò con piacere.
    Un saluto,
    Irene.

    Mi piace

    • Gentilissima Irene, oltre ad avere uno dei nomi che adoro di più in assoluto sei molto gentile! Ti darò il benvenuto dedicandoti un articolo così come faccio di solito con i nuovi amici che decidono di seguirmi. Chiedo scusa anche a te se ieri non ho potuto essere presente ma la prova di cui al post precedente mi ha tenuta lontana da casa tutto il giorno. Ora torno là dove devo essere, poi speriamo di riprendere nel pomeriggio le mie attività di lavoro, tra le quali il blog. Intanto puoi spulciare tra 650 articoli circa…così per fare conoscenza con me! Buona mattina.

      Mi piace

  4. Cara Fabiana, rispondo qui al tuo messaggio. Ho controllato e risulto normalmente iscritto anche se effettivamente non mi arrivano le notifiche. Ho notato un’altra cosa, cliccando sulla home page del tuo blog compare un messaggio che dice che la pagina non esiste più.

    Mi piace

    • Se ti sei iscritto al nuovo blog d’ora in poi dovrebbero arrivarti i post in automatico. proverà oggi stesso a pubblicare un articolo e vediamo che cosa succede. Mi farai sapere? Fabiana.

      Mi piace

  5. Buongiorno, cara Fabiana!
    DOVEROSO che mi iscrivessi di nuovo al tuo blog, ovvero al tuo piccolo/grande web-mondo, anzi grazie per avermi avvisato di questa tua nuova casa, nella quale speri di poterti venire a trovare spesso. Che sia nata poi per qualche guaio o meno, beh, la ritrovo e TI ritrovo più bella e affascinante che mai, quindi il piacere di seguirti è ancora maggiore!
    Mi spiace solo che, tra mille cose da fare, molte delle quali parecchio incasinate, non riesco a chiacchierare con te con maggior frequenza – e, conoscendo quanto tu sia intrigante nelle tue narrazioni, il dispiacere aumenta, ma sappi che ci sono, ti seguo e ti leggo.
    Ovviamente tu vieni pure dalle mie parti quando vuoi, sai che non devi nemmeno suonare alla porta, no? 😉
    Un abbraccio! 🙂

    Liked by 1 persona

    • Ciao tesoro di un Luca! Mi fai arrossire anche se non mi vedi! Come faccio a ringraziarti per questi complimenti? Ti ringrazio tanto per continuare a seguirmi, le attività che sto portando anche io sono molteplici e m’impegnano tanto, ma averti ( e aver perso quasi tutti i miei amici iscritti….) perso, mi creava non poco dispiacere! Mi sto premunendo di avvertire piano piano tutti quanti ai quali tengo molto, ti leggo anch’io, spesso di fretta, lo ammetto ma mi piace sempre molto il tuo modo di porti e di scrivere! Se i e rimani una persona intelligente che ha qualcosa di interessante da dire e da scrivere. Ed io questo le recepisco! Un abbraccio doppio a te!

      Liked by 1 persona

  6. Rieccomi, Fabiana!
    Non devi affatto ringraziarmi per nulla. I complimenti, o quelli che tu recepisci come tali, in fondo sono solo rilievi oggettivi che trovo di doverti fare. Insomma, non mi invento nulla tanto per dire e/o per farti piacere, ma perché veramente vedo in te quello che scrivo. E ci vedo benissimo, sia chiaro! 😀
    Buonissimo fine settimana, e ci si “rivede” qui in zona, eh!
    Un abbraccio TRIPLO! 🙂

    Mi piace

    • E’ inutile che io ci giri intorno: come a tutte le donne, nessuna esclusa parlando di donne vere e non di misti non ben identificati,(preciso che non ho nulla di personale contro i transgender, semplicemente fanno parte di un mondo che non è il mio!) fanno piacere i complimenti sinceri! Coninua a seguirmi se vuoi e anche io farò la stessa cosa, scrivi cose molto interessanti! Un abbraccio anche a te caro luca!|

      Mi piace

  7. Ciao Fabiana, un piacere guardarti in foto, sei una magnifica cinquantenne.
    nei mprossimi giorni inizierò a leggerti iniziando magari dai post più vecchi, cosi da farmi un’idea sui tuoi argomenti.
    Per ora posso dirti che è un bell’inizio con le tue bellissime foto!
    Ti abbraccio.. 🙂

    Mi piace

    • Grazie di cuore Nico per esserti iscritto al salotto di Fabiana! Mi sembre molto giusto iniziare a conoscermi partendo dagli articoli più vecchi che troppo spesso vengono dimenticati, perchè si tende a leggere sempre le ultime notizie! ma se una persona non aprte dall’inizio, come in ogni cosa, come fa ad arrivare sino qui? Noi siamo i giornalisti di un telegiornale muto, non siamo retributi e quasi ogni giorno diamo notizie di ogni argomento possibile ed immaginabile! Ma non dobbiamo dimenticarci delle notizie più arcaiche quelle che ci hanno condotto sino ad oggi! Benvenuto e grazie per gli immeritati complimenti. E’ tutto merito del dna dei miei genitori…

      Liked by 1 persona

      • Interessante la fotografia! negli ultimi mesi mi sono appassionata anche io e se avrai modo di leggere i miei scritti, noterai che nell’ultimo anno ho postato varie fotografie. ovviamente le prime saranno inguardabili e poi man mamo, spero accettabili. Sono un’autodidatta e per ora non ho fatto nessun corso di fotografia, ritengo che uno scritto corredato da foto sia molto più interessante delle semplici parole. Buona domenica pomeriggio!

        Mi piace

  8. Ho tante considerazioni da fare per ciò che hai scritto ma aspetterò un momento migliore di oggi dovrei essere troppo frettolosa e non voglio ! complimenti il tuo blog mi ha coquistato appena sono entrata!!! ❤ a presto cara è un piacere averti scoperto grazie al tuo passaggio da me! 😉

    Liked by 1 persona

    • Mi commuovi dicendo queste parole, che ricevo in un momento della mia vita nella quale ho bisogno di tanti amici/e sinceri e che mi stiano vicino. Forse anch’io un giorno ne rivelerò i motivi. Perà sono molto felice e contenta di “averti conquistata!” e spero tanto tu non te ne vada via come hanno fatto in tanti, che pur essendosi iscritti non li ho mai letti, nemmeno una volta!! E questi iscritti Fantasma era meglio non si iscrivessero. Le cose casuali sono sempre le più belle e sincere: stiamo vicine, ti mando un abbraccio affettuoso.

      Liked by 1 persona

      • Vero, la penso come te sugli iscritti fantasma … all’inizio mi sono incavolata pure io, ma è un po’ come nella vita qui, coi sono gli opportunisti, i sinceri, i fedeli ed i fantasmi.
        Per gli amici, ho capito che come ci sono tanti che nel tuo momento peggiore se ne andranno o che ti rifileranno frasette idiote ed ipocrite ce ne saranno pochi o forse uno in mezzo a sta massa di m. 🙂 (quando ci vuole ci vuole), che ti faranno nuovamente sorridere e ruiusciranno a comprenderti e sostenerti! Io so o qui cara, hai anche la mia mail diventiamo amiche …. è così rara l’amicizia vera ed è un coro unanime di chi ha sofferto ed ha un’anima più sensibile dire quel che hai detto tu… sono andati via? abbiamo perso il nulla credimi meglio così ! ❤

        Liked by 1 persona

      • Chi non ci ama non ci segua, anzi è pregato di DISISCRIVERSI proprio, togliendosi dai “cabbasisi”! tanto nel momento del vero bisogno da me sparirono quasi tutti, lasciandomi sola anche virtualmente parlando. Lo so benissimo che questo è un mondo fatuo, irreale,vacuo e stranissimo, dove tutto e niente sono possibili ma scrivere un post significa dare un pezzo di sè al mondo intero, offrire uno stato d’animo a chi nemmeno ti conosce e quindi se io lo faccio, se tu lo fai ci mettiamo il cuore e la faccia. Non costa nulla scrivere una piccola frase o un commento anche negativo che ci faccia capire, che ciò che facciamo con tanta passione è arrivato al cuore di chi ci legge. Vedo certi blog che su una piccolissima foto o frasina del cappero (mi scusino gli autori del nulla….) ci costruiscono una mole antonelliana, ricevono 286 commenti.Sembra che abbiam oscritto la DIVINA COMMEDIA parte II; III E IV!! Ma che commenti sono?? “Che bella foto, un bacio! “sì grazie era proprio bella” “complimenti come stai? “Io bene e tu? “Buon pomeriggio caro” Anche a te carissima, un bacio….e così via! Su quei 286 commenti intanto dividiamo per due: 183 commenti e almeno 183 risposte del blogger.Forse ancora meno, perchè il gestore del blog, aggiunge rispostine per far salire il numero dei commenti! Son otrucchetti da principiante… Contenuti? Idee propositive? Critiche costruttive? Pareri diversi? Nooooooooo Il solito trito e ritrito corollario del “ciao come stai, che bella poesia, buon pranzo, buon caffè, buona cena, buona vita, ti saluto e a domani! Queste sono a mio avviso, frasine di circostanza,cghe significano il nulla assoluto! Io lapenso così, io che quando preparo un post ci metto ore, ci lascio il cuore e impiego tutta la mia volontà sottraendola ad attività di famiglia che dovrebebro avere la precedenza. Ma A D O R O scrivere e comunicare con le persone!! Poi se uno/a non ha niente altro da dire o da comunicare! Per carità di DIO, si accettano anche quelle, ma da qui ad avere un dialogo vero e proprio seppur virtuale…..ce ne passa di acqua Ti ringrazio con affetto della tua iscrizione al mio e oramia tuo salotto. Desidero iscrivermi anche io al tuo interessantissimo blog, appena mio marito mi sblocca il tasto delle iscrizioni, devo aver fatto qualcosa di sbagliato….Buona mattina Beatrix e a prestissimo!

        Mi piace

      • ci sono blog interessantissimi dove il nulla non esiste, io seguo quelli e seguo anche il tuo ora. A volte come dici tu per mananza di tempo non si commenta per più post, ma si capisce chi ti segue veramente, tranquilla lo capirai anche tu!
        Il bello della vita è che si può scegliere almeno … quasi sempre !!! Buonagiornata

        Mi piace

  9. Grazie ancora del passaggio e soprattutto delle belle parole che mi hai lasciato, trovo qui una presentazione molto malinconica per certi aspetti, ma mi pare anche con una bella capacità di raccontarti e aprirti agli altri, che è sempre un ottimo modo di reagire 🙂
    A rileggerci presto
    Alexandra

    Liked by 1 persona

    • Mi spiace molto se hai trovato qualcosa di malinconico nella storia della mia vita sino ad oggi! Leggendo della tua ricerca di “mitezza” tu m’insegni che la vita non è sempre rose e fiori.Io oggi sono una persona felice di essere quella che sono, innamorata e ricambiata da mio marito e dai miei figli, realizzata! Certo ho anche io i miei momenti di malessere e di malinconia, in certe giornate vorrei sparire, ma poi…ho la grande fortuna di alzarmi alla svelta. Peccato! Il messaggio che avrei voluto passasse era un altro, am credo che farai in tempo a conoscermi meglio se ti darai il tempo e avrai desiderio di leggermi! Buon pranzo e bene arrivata!

      Liked by 1 persona

      • Non era certo una critica, anzi! Del resto anch’io, come hai ben compreso, ho momenti di malinconia, era solo una riflessione dettata dal tuo raccontarti come figlia “non voluta” per tante cose. Ma è una bellissima cosa se a parte i momenti difficili, ti senti bene nella tua pelle, è una cosa che condivido moltissimo, e sicuramente tornerò a rileggerti. buon pranco anche a te e ben trovata 🙂

        Liked by 1 persona

      • No assolutamente non l’ ho presa per una critica! Sono i grossi grassi limiti del blog, è uno strumento muto e a volte faccio anch’io fatica a comprendere le notizie. Sono stata proprio una figlia non voluta come dici tu, poi paradossalmente molto amata e iper protetta da mia mamma. Che è ancora vivente ed ha quasi 93 anni! Abbiamo di ricente recuperato un meraviglioso rapporto, quello che avrebbe dovuto esserci anni e anni fa. Pazienza! Meglio tardi che mai, ti auguro di trovarti bene qua da me e ti aspetto ancora! Un abbraccio, Fabiana.

        Liked by 1 persona

    • Ed infatti è rinsavita negli ultimi mesi di gestazione ed eccomi qua. Per lei sarebbe troppo complicato e molto personale spiegare qua, davanti a tutti i motivi di quella scelta che poi alla fine non fu fatta. In compenso mi ha amata e mi ama tutt’ora in maniera sconfinata! Io i miei figli li ho fortemente cercati, voluti, desiderati con tutte le mie forze! Però tornando indietro non farei più figli assolutamente. Anche in questo caso non mi chiedere i motivi! E ti confesso che li amo più di me stessa: per loro darei la mia vita se servisse. Non lo dico per “fare scena”! Buon caffè, se vuoi lo beviamo insieme!

      n

      b

      Mi piace

  10. Ciaoo e ben trovata. Prima che tu mi faccia la domanda trabocchetto ti comunico che mi sono iscritta. Caspitina stavo leggendo questa lunghissima pagina e mio marito, arrivando quatto quatto alle mie spalle, mi ha interrotto. Ti ho trovata simpaticissima e sono proprio curiosa di vedere cosa ci racconti. Tra un mio errore e l’altro cerca di vedere se riesci a seguire qualche mio post di ricette o di viaggi. A presto Bea

    Liked by 1 persona

  11. Ciao Fabiana, ti auguro una buona giornata, innanzi tutto, Poi ti racconto una circostanza curiosa: poco fa, navigando nell’area lettura (ricerca articoli di word press), casualmente ho trovato un link connesso al mio nome. Incuriosita, l’ho seguito e sono arrivata fino a te, per la precisione a un articolo di gennaio 2016, in cui mi avevi nominata per un premio. Mi dispiace che non sia giunta alcuna comunicazione via pvt nel sito, mi sarei adoperata per ringraziarti. Non è da me ignorare chi mi regala la propria attenzione. Lo faccio adesso: grazie. Ciao Giuseppina.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...