C’è un motivo plausibile ? 

Ogli volta mi ripropongo di non farlo più, ma puntualmente ci ricasco. E’ Più forte di me, e’ irresistibile, la mano impugna l’arnese elettrico e va su e giù con precisione MANIACALE, IMPEGNANDOSI PIÙ DEL SOLITO. Nuvole di vapore e quintali di apretto x irrigidire una situazione che fatica a stare in piedi da sola!   Ditemi vi prego che  dietro a tale manovra oscena vi e’ una ragione e se c’è questa e’ da psicoanalizzare per bene e da tradurre con ragionevolezza. Altrimenti non si spiega con il solo raziocinio, perché alcune donne come me, automunite, bella presenza, autonome economicamente e che ritengo intelligenti e che hanno pure uno straccio di diploma, si ostinino con veemenza a continuare a farlo.

Invece di starsene sedute comodamente in poltrona o a fare altro…..  Parlo dello stiro ostinato e meticoloso, preciso ed ardito,  che continuo ad eseguire sulle mutande del mio uomo. Se non le stiro soffro, mi sento in colpa e poi recito l’atto di dolore trenta volte prima e dopo i pasti. Ad oggi, non solo non stiro più nemmeno le mie, ma spesso x fretta e distrazione dimentico di indossarle. Si presuppone che le mutande o boxer o slip o mutandoni del nostro uomo , siamo noi le uniche a vederle ed eventualmente a toglierle se capita. Perché mai dovremmo perder tempo a stirare un piccolo indumento,  che se va bene sta addosso solo qualche ora, poi lo si butta in lavatrice accartocciato ed in malo modo?  I nostri uomini le buttano quasi con schifo, mio marito non le tocca nemmeno, quasi come non avessero contenuto il suo pacchetto sino a un minuto fa!! LE  proiettano giù x le scale, le lanciano con una fionda… come un indumento a perdere, un inutile ed oggi anche costoso ( se le vogliamo belle e di un buon cotone) minuscolo o maiuscolo pezzo di stoffa indesiderato.  La grandezza ed il  costo dipendono ovviamente dal contenuto che devono tenere al caldo, come si fa con la minestra, mentre si aspettano a pranzo proprio i padroni di tale “cuccia” di cotone. Perché mai stirarli sprecando elettricità, aprett0, acqua, tempo e tendini delle spalle? Ragioniamo: se abbiamo il dubbio che egli abbia l’amante e debba fare bella figura negli incontri segreti, è  una gran scemata stirare per l’altra che tra l’altro , fa la sua parte x renderci cornute😈😈!! Se lo facciamo per noi è  inutile,  tanto ci ha già acchiappate e irretite, da quando veniva “a morosa” , con le mutande sporche lacere e spiegazzate. E facevamo finta di non vedere e soprattutto di non sentire… tappandoci naso bocca orecchie. Se lo facciamo x lui, non solo non se ne accorge, ma poi le calcia e arriva a pestarle sotto i piedi. Ci dev’essere un motivo x Dio!! Forse vogliamo dimostrare alla suocera che vivaiddio, stirava anche le pattine per i piedi, che  siamo proprio quella brava e timorata donna, tutta casachiesaemutande, ex vergine, che lui scelse a suo tempo remoto e non sbaglio’ il colpo? Aiutatemi voi, amiche ed amici miei a capire, perché io Voglio perdere il vizio di stirare quei contenitori di balle cioè bugie belle e buone!