S.o.s. cerco lavoro di praticantato per mio figlio.

Cari amici e amiche, questa mattina, vorrei fare un appello ed ho bisogno di voi e del vostro aiuto, se vorrete e potrete darmelo. Mio figlio maggiore, 19 anni, sta terminando la Fondazione Simonini (Reggio Emilia) e darà lunedì e martedì prossimo gli esami per avere la qualifica di Elettricista. Vorrebbe fare pratica nell’estate, lavorare seriamente, come ha sempre fatto durante gli stage, ma per farlo ha bisogno di una ditta elettrica ben avviata, o di un elettricista che possa stargli vicino, ed insegnargli dal vivo come si lavora sul campo. Mi rivolgo a voi, che avete senz’altro come me figli e conoscete la grave situazione, nella quale versa il nostro Paese, per chiedervi se possiamo dare una mano ad un bravo e serio ragazzo, che chiede solo e soltanto di poter lavorare! E’ risultato tra i due migliori della Scuola, ben sapendo che tale Scuola non è equiparata ad un istituto tecnico, ma sapendo anche che è una scuola di vita e di dure leggi. Per affrontarla e riuscire ad interagire con gli altri alunni/e di parecchie etnie,  servono coraggio, dignità e tenacia ed anche attributi notevoli. Soprattutto serve il rispetto dell’altro e di te stesso, altrimenti è meglio cambiare Istituto. Vi chiedo pertanto, la grossa cortesia di segnalarmi al più presto( forse è anche tardi!) un nominativo di tale settore. in un qualche modo ve ne sarò grata. Per una volta vi chiedo aiuto, ma non per me, per mio figlio e non me ne vergogno!

Grazie a prescindere, Fabiana Schianchi.