Buona camminata. 

Il monte Cusna, mt 2121

Vecchio Borgo che conduce allAia, cortile nel quale giocavo tantissimi anni fa da bambina, assieme agli amici ed amiche di Cervarezza.

Cervarezza con le luci di sera, bel tempo domani si spera.

Sono grasse, son fiorite, sono belle: son centoventi grandi sorelle! Son le rose del Ventasso e vivono ridenti assieme ad un peloso tasso.

Mangia e bevi, gusta tutto,  ma il tuo peso eaumentera di brutto!

Per fortuna si cammina, dalla sera alla mattina, così tanto che le gambe poi diventano assai stanche!

Fiori e sassi, ombre e massi,  nuvole in cielo e paesaggio austero? Qua l’autunno s’avvicina.. piano piano senza far rumore, ci sveglierà una mattina! E ci desteremo senza capire, che l’estate anche quest’anno sta per finire.

E per finire ecco un grande, nuovo  e fidato amico,

egli è diffidente, anzianotto ed anche un poco “fico”!

Mi ha annusata a distanza per un mese

abbaiandomi a mandibole tese,

tra pochi giorni a casa me ne ritornerò

e tra un anno, forse lo rivedrò!

Si chiama Zac ed è un cagnone assai coccolone,

Gli piacciono le carezze adora scavare grosse buche,

ed in questo modo non gli vengon le verruche.

 

 

 

Salva