Bruciato l’inverno.

Ieri sera dopo una deliziosa cenetta nel ns. Hotel, un’altrettanto deliziosa sorpresa ci aspettava in spiaggia. Qui a Rimini c’è la tradizione di bruciare l’inverno per dare il benvenuto alla Primavera. È la festa del fuoco o “di fugazz” come dicono qui a Rimini.

Hanno preparato un enorme falo’ al porto, recintato e governato dai Vigili del Fuoco ed hanno così bruciato l’inverno, (che peraltro quest’anno non c’è stato..) x dare il benvenuto alla Primavera! Una tradizione loro molto molto suggestiva ed emozionante, che mi ha fatto ritornare indietro nei decenni. I miei amici ed amiche sulla spiaggia, facevano il fuoco,  proprio qui sull’Adriatico. Cuocevano la carne, bevevano del buon vino, cantavano ed i più bravi suonavano la chitarra. Poi l’immancabile bagno di mezzanotte. Io purtroppo non avevo il permesso dal generale Bianca, di andare al mare con le amiche, quindi queste cose dal vivo  non le ho mai potute vivere. Dopo secoli di “sentito dire” , ieri sera finalmente, c’ero anch’io.

 

Annunci

2 commenti

  1. ..sì tutto fatto come da copione. Ora x fortuna sono a casa mia sul mio divano…stare dietro a 2 dodicenni in piena pubertà non è stato semplice! Io e mio marito KO. Loro pimpanti da ieri mattina alle 7.30 quando siamo partiti sino a mezz’ora fa, quando abbiamo scodellato a casa l’altro. Il tema delle 2 migliori amiche e della pubertà mi offre il fianco x scrivere un articolo….quando mi sarò ripresa. Comunque è stato un week end molto bello e variegato oserei dure!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...